I VIVI

Il fatto che il professor Saturnino de Magalhaes prediliga le ostriche crude non significa che disdegni le cotte. La ricetta tipica di Londrina consiste nell’infornarle a una certa temperatura e guarnirle di sottaceti, paprika e maionese; e alla Casa da Cachaca sono specialisti in materia. L’uomo difatti non riesce a …

IL CUCCHIAINO della domenica: (il mondo è un sistema chiuso)

Che le galline abbiano un desiderio irrefrenabile di razzolare lo dice il fatto che scendendo dalla stradina che collega la mia proprietà alla proprietà di mio suocero il loro gruppo si presenta regolarmente compatto e chiocciante fino all’esasperazione. Non sgarra una mattina. Dunque io arrivo, apro alle creature il pollaio, …

SCANNAMENTI

Mi rendo conto che potrei iniziare a decompormi da un momento all’altro.

IL CUCCHIAINO della domenica: (lo studente)

il maestro recitava loro la poesia del mattino, il sole raggiunse il punto più alto e un raggio penetrò nella stanza. Il ragazzo guardò il compagno di banco: Taishir era intento a fare dei conti ma nel frattempo – all’insaputa di quello – guardava ben più lontano. Una lucertola è …

LEGNA DA ARDERE

Pensavo che la morte di un piccione fosse legata esclusivamente a un evento accidentale o a un’offesa: allo sparo, a esempio, o all’urto col parabrezza di un auto. Ma mai che potesse avvenire per sopraggiunta fine naturale. Credo ne fossi convinto per fantasiose reminiscenze infantili o, alternativa più tecnica, per …

LA PREPAGATA

I fissati della precisione sono quelli che hanno cambiato il mondo. Non saprei se in meglio o se in peggio. Ma un’intera popolazione che manca gli appuntamenti, o che non riordina il proprio bagno, o che indossa una calza bucata, avrebbe avuto una storia diversa. Una foto su internet mi …

IL TEMPERINO E NICOLA DI BARI

Sono abbastanza contento del mio corpo ma lo vorrei talmente elastico da potermi allungare fino al supermercato e fare la spesa senza muovermi dalla poltrona. Specie quando mi danno da caricare cassette d’acqua. Il cervello però lo vorrei esattamente com’è. Tutt’al più con l’intelligenza di Cioran. Ma non con il …

IL CUCCHIAINO della domenica: (i fruttariani)

Già la loro categoria mi era piuttosto sospetta, nonostante io accetti allegramente i tempi che cambiano, ma ho sentito una “fruttariana” sostenere addirittura l’insostenibile: che recidere verdura a scopo alimentare è un assassinio, e non meno esecrabile di quello perpetrato sugli animali per lo stesso motivo, dato che posti sul …

IL CENTESIMO

Tornato dall’oltretomba l’ex confratello si ferma a una stazione del tram della zona periferica est. Con quanta più discrezione possibile dopo un paio di colpetti di tosse scuote la polvere che lo ricopre da quando è stato inumato e si guarda intorno. Saranno le otto, otto e un quarto di …