l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 16’78

il cittadino perfettamente storico le chiamo per accelerazione allucinazioni acustiche. e si tratta di formule alfabetiche non simboliche. i numeri qui non sono simbolici. sono immagini immediatamente autosignificanti oltre che scrivere identici movimenti m’inducono a disegnare. scrittura e disegno costituiscono limiti-indizi di divaricazione retroattiva. qui si può decelerando i processi …

l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 15’78

la rosa del deserto la mia personale perfezione non tollera le prospettive delle turbe circostanti. attorno a me. in relazione a me tutti e tutto sono perfetti non ci sono prospettive. non c’é spazio aperto. – il territorio coinvolge e in qualche modo chiude città e giardino. – il parlamento …

l’asteroidicello (il lavoro mentale) 14’78

la storia riassuntiva le parti e i modi della storia in questo spazio riunito agiscono sulle mie capacità con un ‘fattore di nebulosità’ assai più alto di quello procurato dall’analisi dei dettagli in un quadro riuscito di chagall. (chagall? pinot grigio col sociologo alla taverna di martino iersera? ‘oh perché …

l’asteroidicello (il lavoro mentale) 13’78

per una storia inesatta tutt’attorno la ‘realtà gamma’ mi minaccia fisi¬camente l’ilarità del ‘fantastico storico’. mi dicono che non esiste una sola ragione per cui dovrei ribellarmi al fatto che é il 6 gennaio 1997 quasi le 5 del mattino e sta nevicando. e me l’insinuano con vocette calme rilassate …

l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 12’78

dalla provincia gamma: presupposizioni – aspetto qualche ora per fare asciugare i colori. comincio un nuovo libro. più noioso del precedente. qualcuno s’inventa per me una manciata di telefonate. e io telefono. ai ‘si’ entusiastici seguono silenzi assenti. altri ‘si’ più convincenti poi difficoltà strane. quando decido di riprendere la …

l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 11’78

– intanto dimmi tu che si può fare per avere al¬meno una anche piccola idea persuasiva del non – idea persuasiva? – si. insomma un pensierino potabile sulla norma¬lità. ti va meglio così? – no non mi va. – fammi capire perché – come posso? io sono del tutto così …

l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 10’78

bé l’idea potrebbe essere questa perché non prendete le mie misure intanto ho sulla faccia formiche che stavano nella ginestra dove ho messo la faccia é soltanto un’idea per amici che si basa su un cespo di peli che ha passato gli esami come potrei mettermi io sotto piume d’oca …

l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 9’78

sarà un’annata puramente diagnostica? eppure il suo nu¬mero termina con un ‘8’ foriero d’eventi. piccole disgrazie economiche e familiari. questi nella mia vita di oggi non sono eventi. per la mia vita d’oggi neppure la mia morte é ‘e-vento’. o morti or¬ribilmente prossime. potrà squarciarsi la mia resistenza fisica potrò …

l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 8’78

dovrei ripetere qui cose che sogno in sua compagnia ad alta voce. e spesso accompagnate-sollecitate da un sottofondo di discomusica. ma ci sono ripetizioni che mi restano impraticabili. parlare per me é piacevole scrivere no. teoricamente si teoricamente dovrei limitarmi a scrivere l’inevitabile. ma non é così. ma non é …

l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 7’78

si potrebbe intitolare: paura & serenità. sintomi di climaterio? elenchiamo le forme della paura: andare in macchina a) improvvisa e violenta se guidata da altri b) continua bassa e corrosiva se guido io. conoscere gente nuova. parlare con sconosciuti. una telefonata inattesa. una comunicazione burocratica imprevista. una visita inaspettata. viaggiare …