Enzo Patti, “Città ideale”, 2020
Enzo Patti, “Città ideale”, 2020

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pippo Zimmardi, “cose”
Il cucchiaio nell’orecchio

PER UNA CUCINA DADA

storicamente, il motivo principale per l’aggiunta di sale al cibo era la particolare capacità di questo pigmento blu di migliorare le prestazioni delle batterie. gli ingegneri hanno cercato per anni di fabbricare idee alternative per cerimonie di matrimonio perché i livelli di sodio, specialmente negli alimenti lavorati, hanno provocato disordini …

MANNA PIOVANA (25)

Ottobre. Jazz fine anni cinquanta gondola in laguna tra San Marco e la Salute sagome scure indistinguibili si capisce son felici, un granchio è felice come il gabbiano che lo ingolla, netturbini non stan più nella pelle, la città è felice tutta pulsa di benessere passeggiando sulle acque tacco nove, …

PROFESSORE SCAPPATO

Arrivo baldanzoso davanti alla porta di casa, comunemente detta uscio di casa. (Non è stato facile, ci son voluti sforzi sovrumani, ma questa sottostoria verrà svelata alle pagg 37, 42, 1008). E quindi faccio per prendere il mazzo di chiavi nella solita tasca ma non c’è alcuna chiave di merda. …

LACRIMAE RERUM 6

“Da qui non si torna più indietro”, disse. “Perché?”, chiese. “Non vedi che puoi abbracciare tuo padre ora?”. E allora fece quel gesto: l’abbraccio. E rispose il padre con un abbraccio, dimenticando la strada, ricordando il luogo, la polvere. Troppe volte era fuggito all’occasione. “Questa è l’ultima”, disse.

VERSO

Nascosto fra i panni sporchi, un gatto elettrico ci guarda con i suoi occhi a lampadina gialla, mentre noi due, allegri e nudissimi, ci allisciamo dappertutto. Il gatto non capisce che siamo nudissimi, non può capire, e ci osserva intontito. Capisce invece il concetto di allegria e ci rimanda l’idea …

[NOSTRE MENTI COMUNICANTI]

nostre menti comunicanti nervi atrofizzati arrivano a tutto e non riportano riflesso:   e ci propongono nemmeno parodie ma manipolazioni e furbesche citazioni e soprattutto ammicchi e complici strizzatine d’occhi:   eroi dell’epica pubblicitaria!   deviazione: equilibrio del labirinto   la neurologia è scienza di salti, di ellissi, disattenzioni   …

PARTE DELLA CATENA GANGLIARE

I più antichi colonizzatori delle terre emerse sembra siano stati i cognomi costituiti da uno scheletro esterno, non quelli con lo scheletro interno, come erroneamente si era sempre pensato. Al porto di Ascalona, durante una campagna di scavi, fu rinvenuta un’intera famiglia del gentilizio “Chianello” proprio all’interno dello strato Devoniano, …

CON LA MONETA

Con la moneta corrente di un paesaggio i morti ci ripagano, non vanno, anzi, ritornano qui altrove nei paraggi, sul monte dietro il tetto, nel secolo e nell’anno.

OGNI TABELLINA HA UN SUO COLORE

Ogni tabellina ha un suo colore, come la mattina dalla finestra che va dal blu all’arancione.   Quella del tre sembra un fiore che muore (modi d’amare che restano) quella del due decisamente marrone (occhi che sorridono per l’ultima volta) quella del cinque color cane triste (non picchiarlo, non picchiarlo …