foto di Francesco Gambaro, CHI MUORE?
foto di Francesco Gambaro, CHI MUORE?
Il cucchiaio nell’orecchio

“Negli anni della maturità, dopo molte disavventure e lutti nella vita familiare, ho trovato una terza moglie, più giovane di me di una generazione, che ora con tocco dolce e accorto mette ordine al tempo, ai passi e agli astri nei vasi” Gottfried Benn

UN UCCELLO PERDE LEPENNE

Un uccello perde lepenne semina nella stanza ricordi di niente né raggi né chessò nuvole di cartacce viste su vetri macchiati da schizzi di bignè grattatine al burro per qualche secondo di piacere guadando l’italiano colto degli incolti nelle vetrine dei dolciumi una fossa di panna ha perso il cadavere …

IL TENNIS

Yoko Ono non aveva quel culo, e il semestre trascorre senza che accada nulla in particolare. E’ un chiaro fotomontaggio e John Lennon, in quest’occasione, mi appare più grasso e più laido di quanto non fosse, oltre al fatto che da ragazzo sembra avesse scopato la madre. “Tieniti sull’impersonale, vagheggia, …

l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 30’78

premessa pratica (29.07) – non riesco a liberarmi dei settimanali che compro da anni e soltanto per guardarli. e non é vero che nelle edicole non ci sia altro. lo vedi anche tu. nelle librerie la tristezza é più rigorosa meglio selezionata. brave le librerie. io mi sono liberato delle …

NEL MIO PAESE

nel mio paese se arrivano le pellicole è dopo sei-otto mesi dalla prima uscita. e della crisi finanziaria ne arriva metà con un anno e mezzo di ritardo ed anche la ripresa economica del +4% arriva al massimo del +1,5% dopo due anni. l’ultimo modello smart-phone è fuori produzione da …

GIALLO 1

La luce se n’era andata alle cinque del pomeriggio. Fuori tempesta e diluvio che scuotevano le palme della piazza sottostante. Dal piano di sopra cantanti neomelodici. Nell’angolo lo snervante ticchettio dell’orologio a pendolo. All’improvviso lampo e tuono quasi nello stesso istante che la finestra si aprì con un tremendo cigolio. …

LE BOCCE

Solitamente il ragazzo veste l’abito del ritiro il cappello di malaspina la voce fina da eunuco lo spiritismo di un saltimbocca si addice e gironzola nello spazio di una partita la mezza doccia il bidè raso all’orlo di solitudine per cena una lacrima di vin toscano e un cantuccio linea …