Toti Garraffa, IL DOMATORE DI MOLLETTE
Toti Garraffa, IL DOMATORE DI MOLLETTE
Il cucchiaio nell’orecchio

Il tempo vola. E noi no. Ma il peggio sarebbe se noi volassimo e il tempo no. Il cielo sarebbe pieno di uomini con gli orologi fermi. (Alessandro Bergonzoni)

IRIS

Se tolgo a quel vetro vieto D’oblò la sua brina d’un’erre E all’aggettivo l’armatura sul petto (Come la loggia della fuliggine al pénero Del camino…) D’un’i macilenta alle terre D’ignominia condotta ormai in cenere, Mi ritrovo ignominiosamente nel veto Del fiero frutteto… – fero fers tuli ferre… – Che fa …

l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 18’78

fantascienza nel senso che si potrebbero assimilare le ‘reticenze degli alfabeti’ alle ‘molte virtù del tatto e del sonno’. fantascienza così diviene perdita di potere per moltiplicazione di potenza. il che tra l’altro definisce abbastanza attendibilmente lo status culturale e sociale di tale letteratura e dei suoi autori (consumatori e …

IL CUCCHIAINO della domenica: (in farmacia)

Due storie sulla cialtroneria. La prima racconta il cialtrone nella sua accezione di lestofante, la seconda il cialtrone nella sua accezione di sfacciato. Il Lestofante. Una farmacia cittadina è risultata molto più cara di una della provincia. Un farmaco che costa 10 ieri, per esempio, l’ho pagato 18 e 50. …

NELLA NOSTRA CASA SICILIANA

Tornando, come facciamo ogni tanto, nella nostra vecchia casa siciliana infossata in una boscaglia di fichidindia, l’altro giorno vi abbiamo scoperto un camerino che nessuno finora aveva mai notato. Vi si accede attraverso una porticina cadente, spingendola con delicatezza. Eppure finora nessuno, forse neppure i nostri antenati, l’aveva mai spinta. …

LA NIKE DI SAMOTRACIA

allegramente con mio compare dalle parti di San Saverio che meraviglia di uomini e cose disseminati senza geometrie eppure di simmetrica bellezza durante la pioggia di sole che rinverdisce le immagini e gli odori di quel mondo che oggi si è fatto carne diversa mentre immagino che sfiorarti farà riaccendere …

GATTACA, OSSIA, I DUE MAFIOSI CONTRO GOLDGINGER

Solo le cellule neuronali e quelle muscolari non si rinnovano e invecchiano di pari passo con noi. Le epiteliali per esempio vivono venti giorni, le intestinali sette, i globuli rossi centoventi e i globuli bianchi appena due. Le cellule dell’intelligenza e della forza fisica invece sono le più longeve: non …

INTRAMOENIA (Andrea Zanzotto)

Pin penin valentin pena bianca mi quaranta mi un mi dòi ni trèi mi quatro mi sinque mi sie mi sète mi òto buròto stradèa comodèa . Pin penin fureghin perle e filo par inpirar e pètena par petenar e po’ codini e nastrini e cordèa – . le xe …

DISCHI DELLA CITAZIONE

«Before a ceaseless Spectacle of Transition», pensa Thomas Pynchon, «chi si ferma è perduto». Chiederemo aiuto al danzante derviscio?

l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 17’78

da mesi giro. un po pazzo forse. e se pazzia é coltivare reticenze sperando che i pidocchi non uccidano le piccole piante: pazzo forte. girare non é metafora. lasciali dire lascia che stringano le palpebre e che s’inventino durezza di sguardo adatta alle tue ‘anomalie’. forse le ‘tue’ non lo …