CAPERE

scrivi che si capisce, se non scrivi che si capisce non ti capisco. se non ti capisco non so cosa scrivi. se tu scrivi che ti capisco io ti capisco. so che non è facile scrivere che si capisce ma non capisco perché. in fondo è facile capire che se …

SENZA TITOLO

alcuni tipi di aceto, e la soia nel ristorante cinese, quasi, pensa, il pozzo a un certo punto, la mela dentro dopo tanto, la notte in campagna, le banane dopo giorni, umore, il corrugato dell’impianto, gli spazi tra i mattoni fitti visti da lontano, una t-shirt, buchi nello spazio, certi …

2 (DUE)

devi preoccuparti prima, dopo è troppo tardi, dopo passano i giorni, e se non sei più preoccupato è preoccupante. ma è anche inutile, perché sono passati i giorni, figuriamoci poi se le settimane, i mesi, gli anni passano. alla fine ridiventa normale, non preoccupante, non te ne preoccupi, d’altro canto …

PUNTUALE

tiene un diario con la bic rossa sulla stessa pagina, ha solo quel foglio, qualche giorno e non si legge, tutto sovrapposto, passando in moto per il guasto alla hoover lo dice al tecnico, che continua a svitare, non fa commenti, è preoccupato per lo spazio dal muro, alla fine …

PUNTI SEPARATI

il secondo giorno la farmacia accetta i farmaci scaduti in una busta, posso mangiare solo pollo, un numero di frasi verificabili, una menzogna esprime dubbio, la prima fune del ponticello del parco giochi del grecista è rotta e pende a destra,   venendo dal ponte della ferrovia, a sinistra,   …

LA MUSICA

la musica è molto orecchiabile e deformata, da sinistra a destra telefono, chiave numerica, due succhi di pesca su tre, tre bottigliette di acqua liscia, solo una piena, telecomando, ippopotamo celeste, scatola di plastica, stagnola, deformata, coperchio, biscotti, la parte superiore della basilica, IN HONOREM PRINCIPIS APOST PAVLVS V BORGHESIVS …

L’UOMO DEL LATTE

l’uomo del latte consegna le casse di latte ai negozi di alimentari, ai bar, in altri luoghi simili. l’uomo del latte può chiamarsi in qualsiasi altro modo ma è sempre il latte la cosa che reca alla civiltà, come contributo all’impervia civiltà. occorre distinguere tra scuola creativa e scuola attiva. …

SAVIO

savio savoia savoiardo savona savonarola savonese s’avvalse sax saint didier nel ducato d’aosta; specchi; acqui, cacciare il pesce; il fradicio il verde; s** scagliargli sopra il rampone o fiocina che dir si voglia; 5** ucciderlo; à* attaccarlo steiner sul lago la bellezza non è la cipria il suo nome diverrà …

ALTRE ISTRUZIONI

Partendo da dietro si arriva davanti in poco tempo. C’è da scavalcare un po’ di astratto. Scavalchi una volta scavalchi due volte, le prime volte può esserci qualcosa di difficile ma in linea di massima si tratta di una impressione non si tratta di qualcosa di troppo reale. Quello che …

INDIVIDUAZIONE

vi è un diffuso desiderio di moralità, le forze del bene vinceranno, o vincerebbero.   vi sono persone con una grande eticità, queste persone si riconoscono: hanno: 1 cane