MURI PARLANTI (2)

  Mi aiuto con le illusioni, vivo di emozioni che tu non sai nemmeno di darmi!   Mai lascerò… che qualcuno ci divida e se al mio fianco ti avrò… accetterò ogni sfida… o amor… de mi vida… sei il mio angelo fammi da guida   Un giorno vedrai con …

MURI PARLANTI 1

Come vi sentite male, confusi, pericolo, panico, paura, nervoso, scocciata, tranquilla, infastidita … Che fate, vado avanti, mi fermo, metto la freccia, faccio stare zitto il vicino, spengo radio, tranq vicino, autocontrollo … cosa vorreste fosse accaduto …   Ridotti a star male, ma non alla fame, e la rivoluzione …

INTERMITTENTE

La giovanezza, mi confessò, è svanita e non me ne sono quasi accorto La stagione di thanatos incombe e mi ostino a non volerla contemplare Continuo a vivere come in una prolungata diacronica intermittenza, in una epochè esistenziale che guarda al passato perché il futuro per me non c’è più …

0,01%

… da una di quelle rubrichine tipo “Lo sapevate che?” si apprende la composizione percentuale della materia vivente sulla terra: alle piante spetta l’80%, il 15% pertiene ai batteri, la quota del 5% si riferisce agli animali, ai funghi e ai micro-organismi varî. E gli uomini, si dirà? Ecco alla …

NOMEN NESCIO

Dimostra poco più di vent’anni ed è figlio di enne-enne, cioè un Nomen Nescio che incontra una figlia di madre ignota… il trovatello con gli occhi da Bianconiglio e la figlia di mignotta con lo stupore di Alice incorporato si stringono e riscaldano i loro corpi in una serata di …

LEI E LUI

Tu sei un poeta? chiedeva lei, mentre lui le rispondeva: tu sei un dono, però ogni dono è un pericolo… era il ‘cane nero’ che gli mordeva l’animo e prima guaiva, poi abbaiava furiosamente fino a sprofondarlo nei sotterranei del male oscuro… correvano, correvano inseguendo il volano dell’esserci attraverso strambe …

UOMINI DIFFICILI (2)

Un esercizio metempsicotico per riportare le fantasime della Repubblica di Platone al centro del progetto planetario, pur apparendo sottomessi ad una despota psicotica che dominava sul turbine e sul culmine della manipolazione dei cervelli della moltitudine… gli uomini difficili non arretravano davanti all’impegno dell’oltraggio anche sanguinoso e non si sottraevano …

UOMINI DIFFICILI (1)

… erano dirimenti perché capaci di tradurre in un’opera crossmediale qualsivoglia prodotto della letteratura popolar-banale… come nottambuli vampiri praticavano l’autoscopia secondo uno squartamento del sé da rigettare nell’inconscio collettivo, là dove il paranormale si confermava in tutto e per tutto differante dall’anormale… la forastica band degli uomini difficili che si …

LOCUPLETATO

Aaah, come mi sento bene – pensò Walter Malabbo. Mi sento come locupletato da un risoffio di energia. Proprio un’enfiagione di benessere. Lambendomi il viso, stamattina, mi ha svegliato una frangia di sole. Qui dove dormo la finestra non ha scuri né tende. Pregno di una rassegata allegria, mi insapono …

NUVOLA ROSSA

Leggo le notizie e mi rendo conto che è il lancinante l’oggidiano orizzonte degli eventi… una grande Nuvola Rossa annuncia il cambiamento climatico planetario… la biosfera si surriscalda, l’aria rovente altera lo scambio energetico… dove e come si troverà un ecosistema in cui possano salvarsi l’umanità e l’animalità? … lo …