NUDA VITA

Come ricordarsi della nuda vita? Nei Campi i corpi prigionieri non appartengono più a se stessi Appartengono ai carnefici, a chi incarna un Potere insindacabile che governa sulla morte e la post-morte La pelle, la carne residua, le ossa, i denti, i capelli tutto viene riusato, riciclato, riadoperato Dopo i …

NEGATIVO/POSITIVO

Su un punto mi pare che io e lui concordiamo: che la visione del Progresso è pressoché moribonda: ondate di technoluddismo e di robotphobia si abbattono sulle spire della metropoli-metrofaga terremotando l’ottimismo dei progressisti o il progressismo degli ottimisti, nonché gli entusiasmi degli sviluppisti, dei fan della crescita illimitata. Poi …

ANNUNCIO

Un vortice tra le stelle di superne musiche e danze e svoli, invece qui sulla terra stanca io annuncio, assediato da troppi omuncoli, il segreto crepuscolo degli angeli.

UNA MASSA “JOCKERISTICA”?

… così imbastivo la mia dialettica per un massacro (anch’esso dialettico)… per parafrasare Stefano D’Arrigo: dentro più dentro dove la scrittura è davvero scrittura… con P. e C. si andava in giro e si percepiva la protervia del sistema e la montante reazione rancorosa che non avrebbe potuto non sfociare …

ORRORE

Orrore — orrore. / Da che parte stavi vecchio Kurtz? / In pugno una vittoria / tanto implausibile quanto la sconfitta. / Tra i residui armigeri di verità insepolte / si eclissano le virtù cantate già / dai fu-bardi di imperi estinti. / Riconosco il tuo vantaggio / di spirito …

S’IO FOSSI… O IL GATTUCCIO

  S’io fossi carpentiere o falegname Il legno lo piallerei con la sponderuola O lo levigherei con il lisciatoio E lo segnerei con il licciaiolo Poi lo inciderei con il graffietto Quindi lo taglierei con il saracco   S’io fossi carpentiere o falegname Tra una raspa, una sega ed un …

MURI PARLANTI 3

tifiAmo rivoltA …   L’Intellettuale Dissidente …   Pasolini vive !   Gandhi fascio !   Porto un velo nero ma sorrido oggi il mondo vuole che lo sfido   La nostra libertà può prenderci al collo …   I miei migliori amici sono gli incubi …   Barbablù è …

MURI PARLANTI (2)

  Mi aiuto con le illusioni, vivo di emozioni che tu non sai nemmeno di darmi!   Mai lascerò… che qualcuno ci divida e se al mio fianco ti avrò… accetterò ogni sfida… o amor… de mi vida… sei il mio angelo fammi da guida   Un giorno vedrai con …

MURI PARLANTI 1

Come vi sentite male, confusi, pericolo, panico, paura, nervoso, scocciata, tranquilla, infastidita … Che fate, vado avanti, mi fermo, metto la freccia, faccio stare zitto il vicino, spengo radio, tranq vicino, autocontrollo … cosa vorreste fosse accaduto …   Ridotti a star male, ma non alla fame, e la rivoluzione …

INTERMITTENTE

La giovanezza, mi confessò, è svanita e non me ne sono quasi accorto La stagione di thanatos incombe e mi ostino a non volerla contemplare Continuo a vivere come in una prolungata diacronica intermittenza, in una epochè esistenziale che guarda al passato perché il futuro per me non c’è più …