VILLA

Hanno eliminato le nutrie e lasciato oche papere piccioni la signora tira fuori dalla sporta una lattuga chiede all’uomo di lato il lancio intera per i cigni ma fanno festa le tartarughe d’acqua abbandonate a frotte di buona stazza feroci i bambini tra mamma transenna papà argine in esercizio poco …

I PAPPAGALLI

i pappagalli volano  da ramo a ramo  striduli veloci si mimetizzato tra foglie e il groviglio del nido ma se guardi bene vedi le loro code blu e verdi e gialle nel nulla indimenticabile di un lampo che a sorpresa  sprofonda nel folto della quercia  di fronte al grande edificio bianco …

PASSERO

Non c’è che dire con le zampe per aria un occhio aperto e uno no petto giallo ali marroni passero aggrafato dai gabbiani sbattuto a lampo nella vetrata ci ridono professori preside e vice curiosi di passaggio al vento fermo si rigira a terra morto di piume mosse scomposto guercio …

RONDONE

Disteso a terra aspetto il topo bianco e mi auguro che passi entro le 24 ore Curare e nutrire l’uccello col tritato di manzo non è la soluzione migliore i ricercatori di Francoforte dicono che per la sua alimentazione la carne macinata non è adatta ci vorrebbero vermi o meglio …

CUOCO

Esoterico si diede un taglio per mantenere a tono vendite e rispetto in attesa degli antenati tiene i villici alla larga dalle gastronomie creative per accorte ricette di botte e forno ma poi non è che custodire la fine nel cassetto l’occhio grasso dietro la vetrina colpo grosso in cassetta …