SVILUPPO DELL’AREA DI UN QUADRO

Per materializzare una linea occorre pensarla, trovarne l’equilibrio (ad esempio alcune tracce, o il disegno di un motivo generato dall’avviluppo nello spazio) tentando poi di eseguire il procedimento in senso inverso     Rappresentata sul piano in una posizione particolare,ovvero supina, per mezzo della rotazione, la figura indi si raddrizza …

TRITTICO MAGGIO-GIUGNO 2020

Ogni valanga ha il suo punto di cesura. Le lacune perforano lo specchio. Dalla scatola escono fuori i minuti che mancano all’enunciato.   Tirano dentro. Un lobo che si dilata. Per la prima volta è andata in fiamme la canna fumaria. Se ne vanno fino al margine del campo.   …

AFFERMAZIONE ANONIMA

meglio non pensarci – un suono lungo e acuto – quindi – un giro d’orizzonte – alla ricerca di altre tracce – a ruota libera – riemersi dalla sabbia – perso il cervello con computer e lavagne interattive – vortica la polvere in avveduta conoscenza – segnando il cammino ancora …

LA SOTTIGLIEZZA GENERA CATACLISMI _X0016_

C’è sempre un po’ di musica nell’aria. L’idea era venuta d’istinto. Con l’avvento di tempi migliori, grazie alla loro vista bionica, i vigilantes saranno in grado di scorgere alcune macchine rumorose sganciare una pioggia di monete e abbattere la minaccia a colpi di pistola. Alla confluenza di massa e contorno, …

LA SOTTIGLIEZZA GENERA CATACLISMI X_0037_

Malgrado il cospicuo dispiegamento di mezzi, la fame e la sete non sono più tornate. Fu un vero e proprio buco nell’acqua, un fiasco clamoroso. Abbastanza forte da esserne pazzo, qualcuno ne conclamò la perizia. Si vociferava di una manomissione di prove, nello scarto perpetuo delle luci. Le attività ripresero …

LA SOTTIGLIEZZA GENERA CATACLISMI _X0010_

Sarebbe bene iniziare a chiedersi se tutte quelle facezie sottese a una concezione urbanistica rigorosa – i clamori che sconquassano le orecchie – durante il viaggio – una caccia vertiginosa – penuria, molestie, echi, frattaglie, o semplicemente urla di dissenso – inchiavardato a corazze mentali – dichiarando una nuova identità …

LA SOTTIGLIEZZA GENERA CATACLISMI X_0012_

Tralasciando il pericolo di rappresaglie il mistero corre sul web. Strizza l’occhio dalla giusta distanza, come se fosse un gioco. Il sistema monitora i vettori (inclusi talk show, bandiere a mezz’asta, radure e pascoli di pianura). Dopo la fase di transizione ripensa la strategia con maggior impegno e motivazione di …

LA SOTTIGLIEZZA GENERA CATACLISMI X_0041_

Una elevata esposizione ai flussi di bottiglie usa e getta, sagome d’ogni risma, tappi a corona, imballaggi, pellicole, vassoi  – in particolare il contatto con prodotti trattati con composti perfluorati come: vernici per pavimenti, tessuti, le imbottiture in schiuma presenti nei sedili delle auto, forniture di carta per uso alimentare …

LA SOTTIGLIEZZA GENERA CATACLISMI _X0025_

Nell’attesa bisogna astenersi dall’attribuire all’opera un significato specifico. Non c’è niente di più comodo. Se la previsione venisse confermata si tratterebbe dell’uscita dal tunnel. È il punto da cui partire. Sistemano gli ingranaggi per proferire il silenzio, dopo averne verificato la presenza nei frammenti di tessuto endocrino.

AL CINEMA

Nella sala tutto è trasparente. La verità viene alterata. Qualora dovessero essere raggiunte o superate soglie importanti di attenzione, sarà costretto, presto o tardi, a esibire ripiegamenti, a titubare, a galleggiare.   Al cinema il potere si traveste in molti modi, ma nella sostanza rimane sempre lo stesso.   Qualcosa …