NON C’E’ MODO

non c’è modo di salvarsi dalla vita nemmeno con la morte allego due copie del curriculum vitae e carta d’identità metti caso che ti viene dato di essere tutto luce o ascoltare preghiere drammi nella tragedia una lente d’ingrandimento portando gli occhi sbagliati ci sono tristezze che non hanno mai …

SEGRETI TRASLOCANDO PER NON DIVORZIARE:

Credere ad ogni scusa e quando tocca a te inventane di migliori Se fa una tabella di marcia inserire almeno tre cose da fare di cui non ha la minima idea di quanto tempo e soldi ci vogliono esagerare i costi perché le sue sorprese non mancheranno mai lamentare la …

QUANTO GLI SPICCI AL LAVAPARABREZZA AL SEMAFORO

5 troppo pigro per essere invidioso ci vuole un sacco di energia per avere le cose di cui non sono capace. mi chiedo se è perché vado sempre di fretta. non credo in niente di ciò che l’uomo ne ha fatto di dio la domanda che mi pongo guardando una …

L’INDICE DELLE COSE

1 serata degustazione di sei vini con degli esperti. tre ore a ruotare bicchieri enormi con gocce dentro e vasi sputacchiere mi hanno insegnato tutte le sfumature dal coriandolo al peperone fino al mandarino ed a tornare col mal di testa a casa sobrio 2 le ragioni del caso non …

APERTO LA DOMENICA MATTINA

dire del paradiso aperto la domenica mattina e prima di ciò che c’è sotto o sopra il divano prima che cominci a imbrogliare i vestiti prima dell’entrata in vigore del sole legale delle tragedie in prima pagina e di certi uccelli con certi occhi a cui non posso mentire l’insonnia …

LE TESTE DI CAZZO FANNO PRIMA

le teste di cazzo fanno prima a fare un sacco di cose il tipo strano mi tossisce a fianco rendendo più vera la scena in cui ho rapporti extraconiugali esco e riprendo il piede del corpo dopo quello sinistro addormentato in strada più auto scure che chiare ci sono segreti …

TOM TOM

ho comprato un tom tom perché ogni cosa è buio oltre il mare oltre la città chiese e brutte opere jazz rock pop ovunque non c’è altro oltre il buio tutto è buio e le tue idee non sanno più dove andare

13.15

natale 13.15 sopra il porto di cagliari uscito col telefonino spento 22gradi mandano fuori tempo fiori piante e insetti al bastione st.bemy l’aria si fa musicale sorrido a due senegalesi con lo stereo a batteria lei è un pò napoletana salentina spagnoleggiante ed anche greca e siciliana mi spiegano che …

PRIMA DI FINIRE IL MUTUO

moriremo prima di finire il mutuo così nulla sarà nostro vorrebbe ubriacarsi almeno una volta prima di morire ride del fatto che non capisco niente l’ultimo cin è alla nostra salute e alle mamme strane perché sanno che incontrando la persona giusta non diventeremo mai come loro

CONTRO IL SONNO DEL PAESE

il nostro primo incontro venuto a te a me a tua madre a i nostri padri contro il sonno del paese che prende corpo anche dal mio corpo fra stanze in affitto siamo arrivati alla sera fra molti visi perché è vero che l’amore comincia da una carezza senza resto