TESTA DI UCCELLO LOTTA CON IL MORTO

Le volte in cui i fratelli Karamazov decidono di discendere in loro stessi sono perlopiù quelle giornate in cui il termometro segna le minime stagionali. E’ proprio in quei pomeriggi insopportabili – nell’ora tra la seconda e la terza – che ognuno  precipita nello spazio più profondo che uomo possa …

PARLA STEFANO AL TRAMONTO VISIVO

Se dopo il dolce lei ci racconta di presenze che arrivano da altri mondi – una superba torta cantonese coperta di glassa speziata – è proprio perché tra il secondo e la frutta noi tutti abbiamo visto distintamente. Siamo nel campo delle ipotesi, ma il solutore tenga presente il numero …

UN G CHE AVREMO VENTI SECOLI

Circolano strane voci sul conto della mia persona. Voci che già da qualche settimana, se non forse da qualche mese, adombrano il mio nome e quello della mia famiglia. Bugie che intendo smentire subito. Chi dice che sulla pelle del sottoscritto cresca la Galerina  marginata afferma il falso: solo efflorescenze …

CENTO VIRTU’

Cos’è il brillio dell’universo? Cos’è il riemergere dal fondo? No, me lo chiedo perché oggi il signor Olgo Uno e Trentuno non ha voluto fare le sue due ore di ossigeno con la mascherina. E oggi vede conigli che volano sotto il tavolo, uomini neri che tentano di entrare in …

M CAGGIANO

Meno di due settimane or sono – ci riferisce il Wall Street Journal del 21 –  durante una seduta spiritica in casa della medium Caggiano, furono rievocate quasi per caso le anime di una Ocsa 4 per 4, di un lombrico saraceno, dell’unica erre moscia di origine franco-kazaco-abruzzese, che, come …

TU ESULTANTE E LEGGIADRO

Stamane, qui sotto casa, Penny Market ha messo il 40 sui casalinghi e gli articoli da regalo – il gatto ha vomitato tre volte – mio marito ha mandato un messaggio mezzora fa scrivendomi che non riesce a trovare parcheggio neanche sparato: ritarda insomma. Nient’altro. Io sono Carmela Svetlana, in …

LOPLOP, SIMPATICO ANNIENTATORE

Ciò che rimproveriamo al socio 134  è l’assoluta sua mancanza di decenza: sia espulso infine. Tutti noi del circolo abbiamo tentato di ricondurlo sulla via del decoro, tirandolo in disparte, parlando con la famiglia, operando azioni comuni a livello societario. Ma lui imperterrito ha continuato a girare nudo per la …

GERMINAL DAGLI OCCHI INVISIBILI

L’uomo dalla doppia vita – adesso come adesso – non sa decidere se accendersi o meno un sigaretto. Niente di problematico però visto che possiede quella prerogativa: in una vita se l’accende,  nell’altra non l’accende. Prendete nota. Scrivete anche che  sorella dalla doppia vita fece lo stesso quando si trattò …

UNA VISITA AL CONVENTO

Tutte le volte che le ragazze giocavano alle cose impossibili, una di quelle cose accadeva. Ne sapeva qualcosa il signor Faustino Carretto Famigerato che durante un trasloco aveva visto volare i suoi quindici dromedari in cielo. Ne sapeva qualcosa Fontana Berenice Indipendente che aveva perso il marito al gioco. Ne …

LOPLOP, IL SUPERIORE DEGLI UCCELLI

I due che parlano all’entrata del motel, a un certo punto, si avvicinano senza che l’uomo li abbia mai invitati. Vedo perfettamente la scena.  Un camion telonato tira a marcia indietro e col fascione posteriore tocca il muretto perimetrale facendo uno scricchiolio. Madame Madame si affaccia dalla camera 19 e …