TAPESTRY

Così fan tutte le petunie in caduta libera con l’arrampicata passiflora in diverbio per la breccia celestina. Fuoriuscite dalle poetiche lampo pretendono un lotto in prospettiva. Distratti nel non luogo a procedere i narcisi, assenti gli astri e le cosmee. Competono i rimasti sebbene lo strappo non ratifichi il sotterfugio …

POST SCRIPTUM

Oggi, dal nulla la corona sarà realizzata. Seppure l’oro lucido m’insegua nascerà consunta,  morta Medusa. Ci vuole immaginazione per leggere nella ramaglia del suo opaco appuntire. Ho visto una lucertola succhiare luce il 21 sulla soglia dell’analista, oggi è in vacanza. Divelto sia il confezionato!  Restano da un giorno all’altro, …

LIBRO

Tombino Tunnel Foro Cloaca Centrifuga Ruota Rullo Rotolo IMBUTO Diaspora Libro

ALLO SCOPERTO

I lacci di bosco mi fanno sgambetti a tradimento, impreviste cadute, ricorrenti cadute. Ma che ebbra libertà fuori dal nascondiglio del fitto piantumato! Parole manoscritte sbucano dal fogliame, turgide vettoriali da dicotiledoni da monocotiledoni da polloni da semimorti interramenti. In fondo non c’è molto da dire, si fa scorza fina. …

MAPPATURE

Vengono smentite oggi le dicerie della bassa sui sommi e i poeti benandanti. Spirato il tempo, tutti i reperti passati in giudicato, compresi quelli da arature di campagna, son veri nuovi manufatti; le mie argille crude di collina tra di loro. Convengo con alcuni che si potrebbe, con bella carta …

PER QUEST’ANNO NON POTARE (4)

Oggi, nel catalogo Barni con la radice nuda, spedizione immediata, la Barbra Streisand senza spine, con poche la Colombina, miss Tango d’arancio intenso, nuova la bianca Melato, Tempi moderni a buon mercato, e tra le antiche le rugose, le centifolie, le chinensis, le morelle.  Sgaravatti  concorre nell’immediato online con il …

PER QUEST’ANNO NON POTARE (3)

Sfruttano la  vostra onestà nel preavviso di filare in filare, rosse all’inizio. A presidio  e in sacrificio, le prime del sentire. Né il pesco, né il susino e neppure il bianco spino si offrirono; parenti sfaccendati, nel nero inchiostro ormai. (Le colline, composte e regolate in bordo rosso, squadernate in …

PER QUEST’ANNO NON POTARE (2)

Son passati a lungo i decespugliatori a braccio. Le canine amputate senza rispetto, le tomentose rastrellate come foraggio, le pinpinelli senza forma ormai,  spappolato letame. Le sotterranee si son spostate in adiacente valle, un anno fa.  Notturni transiti di comete sulla sopraelevata e mi ricordo che non ho ricordato nulla …

PER QUEST’ANNO NON POTARE (1)

Chi  le ha indotte in tentazione di petali, di petali, di …, di …? Ogni giorno, in ogni stagione pronte al successivo palco, affaccendate. Perché le rose, le rose non hanno … tregua?  Oltre l’inverno, in altro inverno resistenti e non voglio approfittarne tagliandole. Questa, la bella, logora di colore …

IN FONDO AL MARE

Mi sono tenuta fuori e credevo, ignorandola, che ritornasse in ogni sogno più che davvero. Sotterranei, sopraelevate, traghetti, ascensori, nel vetro altro vetro riflesso, lucidità fino alla massima altezza. Tirava vento come a Locri Epizefiri al centesimo in West 53rd Street.  All’11, grande movimento, stava per iniziare alle 18,30 e …