SIEDE UNA VECCHIA

siede una vecchia sul desco della sera rammenda i calzini della luna presto arriveranno i cuccioli col muso d’oro già una stella s’è posata come un lampione sul belvedere d’altavilla nessuno parte nessuno arriva dormono i bambini le stelline nella notte afosa cercano una fontana per lavare la faccia e …

NON TI VIDI MAI

non ti vidi mai per quello che dicevano di te rosa sfiorita dei liceali le tue mani bianche pareva stringessero un libro di preghiere i tuoi capelli erano così neri che il tuo volto bianco gli occhi azzurri sembravano quelli di una morta non mi sono mai fatto pensieri di …

DA QUANDO

da quando tu sei morta è sempre verde l’erba sulla collina gli agnelli sono sazi delle tue preghiere io non ho più paura dei fantasmi cammino braccio contro braccio con la morte come un’amica la terra in cui sei sepolta ha coperto anche me tu sei tornata bambina giochi con …