OCCLUSENE Parte II

entra ovunque  si insinua in qualunque organo   in ogni tipo di tessuto   di fibra  di unità funzionale grazie alle sue capacità penetranti  è in grado di attraversare qualsiasi capillare  una volta che entra in circolo  apre imboccature si adatta con successo a ogni rifiuto situazionale collettivo   individuale    sa anche come …

OCCLUSENE parte I

non è una materia prima   non è un ormone delle piante   nemmeno un idrocarburo   una pillola  non di certo è un apparato statale in senso stretto        da quello che inequivocabilmente è non altro   è che di getto porta a entrare nell’assenza o quasi di viscosità   nel  mondo del superfluido incentivando …

39

non genera memoria                                              un moto direzionale   tutto quello che serve      <meno reale>                                              scaturiscono effetti additivi                       alla destra del grafico quelli che inducono a produrre classi di ospiti numerosi fenomeni dissolutivi    terminazione   sul fondo c’è il resto (u) le immagini di un ospite con rapidi spostamenti  lungo una colonna di aria …

37

si caratterizza per un elevato livello di instabilità   scorrevolezza  su bagnato   coerenza                         riflette dunque    una posizione di distanza   <una estraneità> pre-esistente l’aspetto tipico di una scarpata controvento l’improvvisa acquisizione di potere invasivo da parte dell’ospite oppure come pratiche di resistenza alla trazione – un tratto assente nelle forme senili   è …

28

non sussiste   non sussistono i requisiti atti a situare la corrente nella necessità di essere salvata da oceano oltrepassandolo   aggiunge  constata di non essere all’altezza delle formalità imposte da una civiltà <avanzata> poi di nuovo a “con resistenza” la maggior parte della gente intende “resistenza a trazione” tutto fa pensare …

26

virtualmente   tutti restano in sospensione                                              confinata tra pareti   la cosa non monta avanzano ininterrottamente                           fanno grossi i salti   non si ritrova mediamente nei vortici inversi addizionandosi in relazione al potere intrusivo penetrante         determinano complementarietà (b)  le scienze economiche non sono un istituto di beneficienza (c) è conseguenza di una migrazione …

3

                                                                                                                                  si rompe in unità che si distanziano sarà stato costruito un modello della distribuzione degli errori arriva da non si sa dove         evitano di punirli che applichi solo in un secondo momento  il principio della “rotazione” sia rappresenta  un riferimento corretto   non sempre mentre  altri valori rappresentano scostamenti (ovvero …

90

nei primi istanti in cui riesce a prendere vita    quando la turbolenza è all’ordine del giorno la corrente è in grado di scuotere lo spazio e tutto  di tutto quello che in quel momento le sta intorno tutto per trovarsi una condizione che ci è quasi inconcepibile tutto andando avanti  …

95

la foto ha però un ruolo di ricordo   a volte molto più lontano di noi                     bisogna tener sotto controllo i punti gialli che si stanno allargando e quelli a venire                              da vicino rivela chissà che altro ancora e avanti così     qui si può trovare una grande quantità di varianti dello …

94

figura 2  tentativo di ricostruzione dell’immagine reale prima di illustrarla al di solito pubblico concentrato nei  luoghi di sondaggio      la figura 3 è del tipo “carta geografica”               solo leggermente   più accessibile in ogni caso    la fotografia è stata sviata dal suo senso iniziale per potere identificare ciò che l’ha prodotta …