SOLE/LUNA (Quarto)

Maso accende di notte il registratore e ascolta il fritto dei fruscii captati nelle stanze vuote. Al suono registrato si aggiungono immagini rasoterra velocissime soggettive virate in negativo come scorribande di topi in colori innaturali ed acidi. La ragazza del melograno dorme. Maso con in mano microfono del registratore, al …

SOLE/LUNA (Terzo)

Maso è seduto per terra nella penombra del salone. Dinanzi a lui un raggio di sole obliquo. Giochi di luce nella penombra, trastulli ottici: Trottole di Newton e prismi. Raggio scomposto nello spettro cromatico. I colori dell’iride che ruotando si ricompongono nel bianco. Nello sfarfallio una immagine sfocata. La sua …

SOLE/LUNA (Secondo)

Maso al passaggio sotto la porta dell’ingresso trova una lettera. La prende, la guarda e senza aprirla se la mette in tasca. Una canzone napoletana irrompe dal registratore.

SOLE/LUNA (Primo)

Maso attacca un cartone nero alla finestra col palmo della mano si assicura che non filtri luce. Fa un piccolo foro nel ripiano nero. Serra gli altri scuri, chiude la porta. Spegne la luce. Un raggio di luce entra nella stanza buia. Pulviscolo gioca sospeso. L’immagine capovolta della campagna si …

VARIANTE CRONACA

veloci a spiattellare storie gli hacker dicono di sardanapalo che di è dimostrato reticente falso spocchioso e che ha ammesso a sé la causa del blackout solo perché l’hanno trovato con le mani nella pomice nei piedi sabbia nera e deframmena

CRONACA

veloci a spiattellare storie gli hacker dicono di sardanapalo che si è dimostrato reticente falso spocchioso e che ha ammesso a se’ la causa del blackout solo perché l’anno trovato con le mani nella pomice ai piedi sabbia nera e deframmenta delacroix lo spensierato ottimismo della fine (di sardanapoli)

MATTACCHIONI

sardanapalo non conosce i segni dei faraoni ma non è un robot e li ordina a senso suo gli hacker parola per parola intrecciano la storia della chioma di berenice ma sorpresi nella pressoché totale disinformazione si trincerarono dicendo di non essere tenuti a dare cifre e resoconti

FORNICATORI

mai tanti uomini d’onore si impegnarono per una causa cosi disonorevole sciupio vistoso del cartaceo calendari profumati da taschino e a parte le stampati sprezzo digitale e sardanapalo: vinceremo!

BLUE MOVIE

disdegna i giovanili abusi di compostaggio e caldeggia un’unica equilibrata coerente giusta soluzione indifferenziata drosera trappola appiccicosa ragno lupo rospo ladro rana punta di freccia sarracenia corona bianca da nettare killer per zanzare mosche gatti in truppa per organico umido biscioni per i topi e questo ordinare procedere per incentivi …