Enzo Patti – Lettera asemica ad Alfonso Lentini – 2020
Enzo Patti – Lettera asemica ad Alfonso Lentini – 2020

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pippo Zimmardi, “cose”
Il cucchiaio nell’orecchio

KIREJI – n.2

legge mail – metro veloce   *     occhi incavati – blatera   *     lo ripete – il tic   *     le assomiglia – a f       kireji o “carattere che taglia” è un componente del haiku. non ha un significato a sé …

(L’OCCHIAIA. 95.”Bipedi 14”)

Si volta di scatto dall’altra parte spazza via con le dita i tanti granelli di sabbia finitigli addosso volando complice un vento maldestro dal nostro telo da spiaggia poi gira la faccia già pronta alla lite di nuovo verso di noi sorprendendoci immobili sul bagnasciuga a parlottare sottovoce dell’accaduto con …

A UN PADRE

  due braccialetti al polso destro, le figliole l’hanno perduto. Spetta a me ricordare. Ma che cosa?   Socrate stasera parla di anarchia. Rispedisce al mittente la domanda. Come può svanire il principio?   Sì, Dio e verità sono ipotesi, che il potere usa per conservarsi Ma come può svanire …

INVITI A CENA – n.31

mentre parlavi guardavo le tue sopracciglia grigiocespuglio – bellissime – e sentivo il mare sbattere addosso le scogliere di Normandia che non le ho mai viste ma che devono essere grigiocespuglio pure loro. E il ragnetto Bidy che t’avevo messo così per scherzo ti solcava la fronte fra sopracciglio grigiocespuglio …

LA TABELLINA DEL SETTE

era un novembre pomeriggio che in campagna imparai la tabellina del sette, un anno che dai morti ancora non ci andavamo. mio nonno sapeva fare l’uva col torchio, ad occhi chiusi sembrava il fabbro del film quando aggiusta lo zoccolo al cavallo, come un calzascarpe di lavoro. l’uva comunque ce …

DESTINA / 5

Sì, vedremo case. Forse l’ospite se ne andrà. Dopo tanti anni credevo stesse bene e che oramai non ci fosse, sì, che quella possibilità, che, infine, non avesse altra natura, altra natura di giovane ospite. Invece vedremo case. E la sensazione sarà che l’ospite scivolerà via dal suo essere stata …

FARFALLE VAPOROSE

sebbene sia incartapecorito conservo un certo fascino da ussaro danzante e quindi perchè non provarci con Dulcinea di Castelbuono lei così virginale eppure già istruita sulla filastrocca amatoria che Giacomo mi disse di una oscura deflorazione

CULLA DI BAMBU’

  Non sta mai fermo il bambino si muove troppo dottore che faccio? Nella culla lo vedesse che calci le spondine di bambù dottore si stan sfasciando tutte lei che dice? Servirebbe una medicina un preparato forse delle pillole nel biberon sciolte nel latte cosa consiglia? Fosse per me gli …

IDIOSINCRASIE 2

  Marzio, ti dicono, è un soggetto bizzarro, frequenta i boschi / dove abbraccia appassionatamente le querce, i faggi, i castagni, i platani / Marzio sostiene che gli alberi percepiscono la stretta delle sue braccia / e gli rispondono con una vibrazione d’affetto / lasciando crescere una intimità peculiare tra …

DRAFTS (ii)

“Cose fuori pagina, che si vivono e basta.” Dopo anni leggo Benedetti e mi sembra bellissimo. L’atto ripetuto nel pensiero, i nostri visi chiusi nelle mani. Ottobre, fresco, dovrò portare i maglioni; potremmo navigare fino all’isola. Domenica verrà il temporale.