I JIWWI’

Sono forse note al lettore, in quanto già meritevoli dei disonori della cronaca, le difficoltà incontrate da chicchessia nell’entrare in contatto con i Sentinellesi delle Andamane, che ben si sono guadagnati l’appellativo di tribù più isolata del mondo. Missionari, esploratori di varia natura e pescatori si son fino ad ora lasciati scoraggiare dalla giocosa accoglienza somministrata a colpi di frecce e sassate. Qualche manciata di morti e feriti, a quanto pare, basta a spaventare gli antropologi che, freschi degli innocui banchi delle migliori università, mal si prestano al combattimento. È pur tuttavia lecito aspettarsi che ad un certo punto, vuoi per l’avanzamento della tecnologia o dell’ambizione, vuoi per le armi primitive di cui si dotano gli indigeni, il borioso isolamento cederà sotto il colpo di maglio della scienza – e chissà quali meraviglie avremo l’opportunità di dissezionare. Forse come conseguenza di una simile presa di coscienza, i vicini Jiwwì, non appena vedono un elicottero apparire in lontananza o una barca di pescatori di frodo avvicinarsi troppo alle incontaminate spiagge dell’omonimo atollo, si scassano subitaneamente la testa contro un sasso, s’accoltellano vicendevolmente con lame di selce o ancora si gettano in mare lasciandosi annegare o lanciano dardi verso il cielo per rincorrerli e farcisi trafiggere. Frustrata così la curiosità degli etnografi, i Jiwwì parrebbero destinati a durare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCAFFALE 108 – 161203
Realtà alternativa/ 5000 passi Tempi di confusione La tristezza assurda delle bambole abbandonate in soffitta Infiammazione (quello che resta di Read more.
DISSATISFACTION
Un tic tac perpendicolarmente ritmico su giu su giu su giu ipnotizzante. Il bordino rubato alla Dolly cela un grigio Read more.
BRUSSELS
Teodoro Brussels (1860 – 1941) fu il ramo presto potato che avrebbe potuto iniziare una tradizione sapienziale a sé stante. Read more.
Storia di volti 4. (Rocco Scotellaro ritratto da Carlo Levi)
Quel rosso appassionato dei capelli e del volto in mezzo all’accolta di contadini che si portano nella pelle il colore Read more.
LE TUE DITA SARANNO LUNGHE
le tue dita saranno lunghe, grazie agli effetti anticaduta e antivisivi del corpo faringeo: nella nuova gamma di vendita, esso Read more.
afferralo – 1976
“afferralo. si chiama diddò. ha 23 anni. fagliele sentire. ddài!”- dico sì e me le suonano. dico ‘forse’ e me Read more.
COLMOVENT
Dopo mesi di appostamenti, finalmente, ha scoperto sé stesso fare il nido su un lampadario. Giorni passati a osservarsi, pranzi Read more.
SINATRA
Scusami, è che stasera non mi va di parlare, non mi viene niente, nemmeno quando faccio finta di essere un Read more.
da I GIORNI QUANTI (53)
L’intimità è una scelta importante per i nostri nuovi vicini. Hanno spalmato di tende bianche i vetri che potevano guardarci. Read more.