TERZOGENITA DELLA FAMIGLIA SCEBBA

Non mi spiego il fenomeno del sudore mentre lei prova a scandire le parole “frenologia”, “frenocomio”. Impossibili da pronunciare. (Sto parlando comunque di sudore caldo). Area di sosta Ferrarelle con vista del Mongibello che fuma – si parla di vini da 2000 dollari, di Hong Kong, di gambe a ferro di cavallo e di pronuncia, ancora: pecoraro anziché pecoraio. (Proviene dalla città di Bremen, Brema per gli italiani). Alla Villa del Casale i giganti del mosaico del triclinio appena restaurato. (C’è pure – poco prima – Polifemo con tre occhi impossibili da giustificare). Polifemo/Giganti. Dai Giganti ai Titani. Dai Titani al Titano del Trovese, cane bracco italiano. Famiglia dal Pedigree impeccabile con nomi a cui mai avrei potuto pensare: Atos Delle Forre, Galantom del Boscaccio, Tabar di Cascina Merigo, Tito dell’Asolano, Dero e Naika dei Sanchi. Niente di più lirico per stamattina. Frenologia, frenocomio, può bastare. Il sudore torna a colare. Mi piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LA TERZA FIGLIA
A volte, quando anche la seconda fra le tue figlie è rientrata, saranno le quattro del mattino, e tu finalmente Read more.
INTERNO UNO
Quando l’Uomo creò Dio, Annabianca era impegnata in un’altra conversazione, perciò non vide sorgere la Luna et le Stelle, né Read more.
NIENTE E’ DIVERSO E SE E’ DIVERSO NON E’ MAI VERAMENTE DIVERSO
I 6 effetti benefici del bicarbonato. I 5 vantaggi della frutta secca. I 9 cibi più ricchi di iodio. Gli Read more.
(capitolo quattordicesimo) E GLI AVOCADO SPARIRONO NEL GIRO DI UNA NOTTE
La dottoressa citofona a Gina e le dice di chiamare l’ascensore. Il computer è riparato. Gina preme il pulsante, attende Read more.
ora che (6)
– lo scrivere e il parlare sono presi a pesci in faccia dal fare – appunto tu cominci a fare Read more.
IO SONO JACK SMITH (II)
Non saluto alle spalle della gente. Io sono jack smith. Se ti giri dopo che ti ha detto addio non Read more.
IL FLUSSO
C’è questo flusso e bisognerebbe eliminarlo. O meglio, sarebbe meglio se non ci fosse. E invece c’è. È in posizione Read more.
ora che (5)
‘ehi tu’ (ma si ‘ehi tu’) ‘io’? ‘tu, dove stai andando?’ ‘non posso?’ ‘hai con te il biglietto?’ ‘certo che Read more.