MATEMATICAMENTE AL 50%

1

non sarò mai famoso

non capisco i grossi problemi

fare la spesa ed essere riconosciuto

essere frainteso dai giornalisti

il look consigliato dallo staff manager

divorzi milionari

la paranoia

sulla sicurezza

della villa

in quella stessa ora

esattamente al minuto differente

di due orologi

al tempo stesso

l’impressione del miracolo

che non va sprecato

anni cancellati in un secondo

serviti per riuscire a guardarla

dopo tutte le altre

saranno passate le ore

che non passano mai

saranno andati via

anche i panorami

che tornano

casa-lavoro lavoro-casa

fatiche fatte

come quelle non fatte

e non farai mai

via anche più sorrisi

che pianti

più parole

che presenze

apro

dove non c’è nessuno

2

non credere nella luna storta

non procedere a tentoni

stai oltre la speranza

riposa in qualche luogo

ovunque e in nessun posto

scarica e ricarica un film già visto

montando scene come vengono

non censurando quelle d’amore

ne quelle in cui

3

matematicamente al 50%

sono un genio

al 100% non mi da ragione

al 45% non la sopporto più

per l’80%

è abituata così

ti rassegni

i numeri non mentono mai

in amore

vince

chi perde prima

non si viene a capo di niente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

UN UCCELLO PERDE LEPENNE
Un uccello perde lepenne semina nella stanza ricordi di niente né raggi né chessò nuvole di cartacce viste su vetri Read more.
IL TENNIS
Yoko Ono non aveva quel culo, e il semestre trascorre senza che accada nulla in particolare. E’ un chiaro fotomontaggio Read more.
l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 30’78
premessa pratica (29.07) – non riesco a liberarmi dei settimanali che compro da anni e soltanto per guardarli. e non Read more.
LA VOCE DELLA LUNA
Federico prima di morirsi filmava ancora l’ora di stupirsi. Read more.
NEL MIO PAESE
nel mio paese se arrivano le pellicole è dopo sei-otto mesi dalla prima uscita. e della crisi finanziaria ne arriva Read more.
GIALLO 1
La luce se n’era andata alle cinque del pomeriggio. Fuori tempesta e diluvio che scuotevano le palme della piazza sottostante. Read more.
LE BOCCE
Solitamente il ragazzo veste l’abito del ritiro il cappello di malaspina la voce fina da eunuco lo spiritismo di un Read more.
IL PRIMO SECOLO DI FERLINGHETTI
MANIFESTO POPULISTA N.1 di Lawrence Ferlinghetti traduzione e interpretazione di Marco Palladini Poeti, uscite dalle vostre stanzette, spalancate le vostre Read more.