CANTILENA PER MALEFICI

Il sogno langue nel sangue
Nel battito di farfalla fagocita esangue
Il ladro pingue che grugna
Nella palude che esala sapori
E nel sogno si ungue
Scalpita in lazzi e frizzi
Attizza ciò che guizza
Sul confine dove scappa
E le cose scaglia
E nell’aria ritaglia
La lucertola che sulla nuvola si staglia
Sconquassi scassi schiamazzi ghiribizzi
Brandelli filamenti di sogno
Racchiusi nel pugno del pingue
Sfrigolano in fiammelle di pecora
Di lana riccioluta sonora
Di aghi di vacca che bivacca
Nell’essenza dell’occhio
Che tradisce il ranocchio
Che canterino rimorchia la foglia
La cavalca accavalla le cosce
E allude alla voglia
Del sogno che langue esangue nel sogno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LA TERZA FIGLIA
A volte, quando anche la seconda fra le tue figlie è rientrata, saranno le quattro del mattino, e tu finalmente Read more.
INTERNO UNO
Quando l’Uomo creò Dio, Annabianca era impegnata in un’altra conversazione, perciò non vide sorgere la Luna et le Stelle, né Read more.
NIENTE E’ DIVERSO E SE E’ DIVERSO NON E’ MAI VERAMENTE DIVERSO
I 6 effetti benefici del bicarbonato. I 5 vantaggi della frutta secca. I 9 cibi più ricchi di iodio. Gli Read more.
(capitolo quattordicesimo) E GLI AVOCADO SPARIRONO NEL GIRO DI UNA NOTTE
La dottoressa citofona a Gina e le dice di chiamare l’ascensore. Il computer è riparato. Gina preme il pulsante, attende Read more.
ora che (6)
– lo scrivere e il parlare sono presi a pesci in faccia dal fare – appunto tu cominci a fare Read more.
IO SONO JACK SMITH (II)
Non saluto alle spalle della gente. Io sono jack smith. Se ti giri dopo che ti ha detto addio non Read more.
IL FLUSSO
C’è questo flusso e bisognerebbe eliminarlo. O meglio, sarebbe meglio se non ci fosse. E invece c’è. È in posizione Read more.
ora che (5)
‘ehi tu’ (ma si ‘ehi tu’) ‘io’? ‘tu, dove stai andando?’ ‘non posso?’ ‘hai con te il biglietto?’ ‘certo che Read more.