Ninni Truden, da album “TROVARE”, 2011
Ninni Truden, da album “TROVARE”, 2011

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pippo Zimmardi, “cose”
Il cucchiaio nell’orecchio

“Tansumanisti, umanisti e pezzi di merda” di Gaetano Altopiano

I trans-umanisti sperano di sconfiggere la malattia e la morte. Sostengono che un giorno l’intelligenza artificiale soppianterà quella umana. Gli umanisti, al contrario, ritengono che la morte non possa essere sconfitta e non credono che l’intelligenza artificiale possa soppiantare quella umana. I pezzi di merda, invece, i potenti e le …

“A tre centimetri” do Gaetano Altopiano

Dovrei spiegare con parole mie le parole di un altro. Niente di speciale, in fondo, se solo queste fossero comprensibili. Ma non lo sono. Giurare, non posso giurare sia colpa sua, magari sono io che a un certo punto mi distraggo e perdo il filo. Resta il fatto, però, che …

“Umidità del 75%” di Gaetano Altopiano

Dimenticando di esseri fatti quasi completamente d’acqua alcuni sono andati a Bruxelles a discutere il tetto del tre percento. Altri, nei posti più impensati, hanno firmato assegni pur sapendo di non poterli onorare e altri ancora, magari, hanno sperato di farla franca per qualche motivo che non fosse la quantità …

“Un po’ di febbre” di Gaetano Altopiano

Permane uno stato di leggero abbandono. Pre-abbandono, secondo i figli suoi. Una febbricola che dura da settimane (mesi per l’esattezza), che non è nulla di definitivo dicono i medici, ma dalla quale intanto non riesce a venire fuori. La propria volontà. Cosa sarebbe? Intanto non si decide a muoversi. Anche …

“Parole nell’universo” di Gaetano Altopiano

Non so più nemmeno quando è stato, magari me lo sto solo inventando, ma ricordo di avere letto che le parole, una volta espresse, non si esauriscono così nel nulla come fossero aria. Sono effettivi spostamenti di particelle e le onde attraverso le quali si propagano le aiuterebbero a esistere …