Rosanna Costantino, STRANGERS
Il cucchiaio nell’orecchio

Se ne è andato Ciccio, la redazione lo saluta col cucchiaio nell’orecchio, mentre lo guarda andarsene con una specie di sorriso per i campi alesini di Tusa.

Ciccio, detto Francesco Gambaro, che è stato ideatore di questo quotidiano di scritture all’improvviso.

“Tuberi” di Gaetano Altopiano

Questa mania di chiudermi nell’autocommiserazione mi ha reso più pericoloso di quanto pensassi. Sarebbe meglio dire ingiusto, o intransigente, o, magari, addirittura “crudele con me stesso”, volendo dare a ogni cosa il nome adeguato e esser precisi. Ma “pericoloso”, per quanto sciocco e inutile come aggettivo (è solo una pre-qualifica), …

“Racconti straordinari 2” di Gaetano Altopiano

La Mosca, ordine dei Ditteri, famiglia dei Muscidi, genere Musca, nel tipo comune è un insetto di circa 8 millimetri. Ha forma tozza, è alata, e ha un apparato boccale succhiatore privo di mandibole. Vive in tutto il mondo e predilige il caldo. E’ molto diffusa all’interno delle abitazioni umane …

“Racconti straordinari” di Gaetano Altopiano

Il potere della suggestione è incredibile. Pensate che uno Yazidi, membro di una setta Trans-caucasica, non riuscirebbe a uscire da un cerchio disegnatogli intorno finchè qualcunlo (che non sia lui) non venga a cancellare il disegno. Se si costringe lo Yazidi a uscire con la forza, questo cade in catalessi …

“I solitari” di Gaetano Altopiano

In materia di relazioni sociali, siamo gli unici ad avere la libertà di azione. Gli unici in tutto il regno animale: un pinguino, per fare un esempio, non si sognerebbe di allontanarsi dalla colonia per intraprendere una carriera in solitaire. Non credo sia dovuto solo alla nostra maggiore intelligenza. Fosse …

“Silvan” di Gaetano Altopiano

E’ raro che un “bambino prodigio” diventi anche un adulto prodigio. In genere questi esserini, per quanto ci abbiano stupito, finiscono disintegrati come ogni altro anonimo del pianeta. Questo perché il prodigio non regge la misura col tempo: l’uomo non vede l’ora di liberarsene. Provate a pensare a un Silvan …