LETTERATURE

Un recentissimo studio sulla poesia classica italiana – il più moderno, a quanto mi risulta – ne svela definitivamente l’importanza e il valore pedagogico che ha avuto per decine e decine di generazioni di studenti. Quello su cui non spende una parola è il significato qualitativo di “importanza” e di …

CONTRADDIZIONI

CONTRADDIZIONI di Gaetano Altopiano Costretti a esprimere un giudizio, qui e adesso, non abbiamo molto da scegliere: parlare o tacere. Fornita la risposta abbiamo preso un impegno. Ma solo per quel preciso istante. Dato che sarà sempre possibile tornare sui propri passi senza che questo per forza venga interpretato come …

RACCONTO DI NATALE ½ ciac

Erano loro i matematici che hanno risolto il problema più difficile del mondo: E8, l’oggetto a 248 dimensioni. Loro che scrissero la prefazione agli ultimi diari di Landolfi. Loro che ispirarono a Bosch il suo miracolo definitivo. Si chiamavano Leone, Sigismondo, Juliettus, Bartholomaus, Dietwolf e Guerriero, meno uno. E vivevano …

UN FUMOIR IN PENOMBRA

Sogno di essere interrogato da un giudice. Procedo da uno stadio iniziale in cui le sue signore segretarie mi fanno attendere in un ufficio di parquet scuro (più vicino allo studio di un avvocato che non al corridoio di un palazzo di giustizia) a uno successivo in cui il giudice …

UNA RAGAZZA

Le facce di troppe persone mi diventano sempre più estranee, mi confida questa ragazza. E anche se in passato sono riuscita a controllarmi, con questi lombrichi non riesco più a trattenere il mio risentimento verso il mondo della natura. Ma cosa ci ho nel sangue, è il veleno? Porto dentro …

PRIMA DIMORA

Scegliere di vivere indifferentemente in una nazione o in un’altra, magari anche a latitudini proibitive o in metropoli decadenti, e non patire. Un bel vantaggio. E’ una cosa che si impara da giovani e che va esercitata, e a cui per giunta non tutti riescono a abituarsi. La maggioranza parte …

BEVODUNQUESONO 2

Un’aziendina fondata da giovanissimi imprenditori che aspirano unicamente al politicamente corretto e al biologico a tutti i costi ha messo in commercio una novità assoluta per il mondo enologico e i per suoi appassionati: la bottiglia vuota. Insieme è fornito un kit che contiene un bel grappolo d’uva, un piccolo …

IL SECONDO ERRORE

Nell’attesa, procediamo a tentoni e cerchiamo di riconoscere i nostri simili laddove ci auguriamo che ce ne siano. Pensiamo di averne individuato l’odore in un bar di San Lorenzo, di averne percepito la voce all’angolo tra via XX settembre e via Carducci, decriptato il messaggio in codice trasmesso da un …

NEGAZIONI

Non riesco a accostare la figura di Giovanni Paolo Sartre a quella di Roberto Dylan; mi pare di tentare una diagnosi disperata volendoli affratellare a ogni costo solo perché entrambi hanno rifiutato “la consegna” di un premio come il Nobel per la letteratura, uno nel ‘64 l’altro proprio adesso (Pasternak …

CERVELLI

La parte più bella e istruttiva del romanzo Zero K di Don DeLillo – mi pare l’inizio della seconda parte – è il dialogo del cervello di Artis Martineau con un non ben identificato interlocutore che si suppone possa essere uno dei medici di Convergency (la società che si occupa …