PIU’ SPENDIBILI VERITA’

Al calare del sole, l’ombra proiettata dal corpo di Annapigotta si allunga a dismisura sino a raggiungere il giovane rasaerba elettrico che sta dormendo sul prato attorniato da una corte svolazzante di passeri, cince, gracchi, gazze, tortore, piccioni, sparvieri. Al contatto con l’ombra il giovane rasaerba si sveglia e si mette improvvisamente in moto. Ma subito si accorge di non essere un vero rasaerba, ma solo un ominide fannullone che sta sognando di essere un giovane rasaerba. Rassicurato, perciò, si riaddormenta, mentre i volatili si danno alla fuga presi da improvviso timore; e si involano alla ricerca di altre più spendibili verità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ALTRI FRAMMENTI (17)
un altro diversivo alle ordinarie occupazioni è il sostare davanti le fermate dei tram fingendo di attenderne uno in arrivo Read more.
da MITOLOGIA DEL CENCIO – n. 48
Putrefatto sibilo Ci si sfalda in morte Cenerella la stella Per importanza fatua. Oblio a catena Partorisce aria fosforica Famelica Read more.
VARIETY (4 tempi sincopati) – 3
si scarica la batteria piena di tossine immobile salva le mezze misure perché di pazienza meccanica si tratta Read more.
19/10
Tutto trabocca e scivola via con estrema leggerezza (entrando nella stanza) Mala- gioia, quasi il cuore si spezzasse in due, Read more.
AL MONDO
Al mondo esistono persone che non sanno più distinguere fra vero e falso: ecco perché indossano il proprio volto (quello Read more.
IN POMERIGGI ASSOLATI
In pomeriggi assolati d’ombre corte, bui cameroni conservano l’istante e rintoccano servizi d’ore morte, nel fresco dormiveglia dell’infante. Read more.
LA DONNA RECITA
La donna recita requimeterne all’acqua pazza. La bambola con la testa in bachelite e il bottone sulla pancia cospira ma Read more.
FARFA
Fonte in cortile, forme umane, platani e vento   In bilico sulla vasca dei pesci raccogliete foglie di platano, fili Read more.