ALTRE ISTRUZIONI

Partendo da dietro si arriva davanti in poco tempo. C’è da scavalcare un po’ di astratto. Scavalchi una volta scavalchi due volte, le prime volte può esserci qualcosa di difficile ma in linea di massima si tratta di una impressione non si tratta di qualcosa di troppo reale. Quello che è reale è avanti mentre indietro c’è tutto uno sfumato si finisce nel non reale. Si tratta di andare avanti o in avanti nel minor tempo possibile, prima che diventi del tutto inutile per ragioni di tempo, prima si fa meglio è. Non bisogna attardarsi sull’astratto, bisogna stare al concreto, il concreto è che da dietro a avanti ci vuole un po’ ma bisogna farlo. Tutta la parte indietro man mano che viene raggiunta si sgretola e passa nello sfumato fino a sparire. Se non vuoi sparire devi evitare di sparire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

FRAMMENTO 2
  Una donna aspetta un uomo. Lo aspetta come si aspetta qualcuno che è partito da molto tempo e non Read more.
TUNISI 3
h 18 tramonto molto lento, da una parte il cielo giallo dall’altra rosa e viola. dietro di noi scuro. la Read more.
IL BAMBINO FAVOLOSO
Scioglie il nodo il bambino favoloso e il filo torna a scorrere senza strappi lungo l’orlo della gonna. Mi chiedo Read more.
FRAMMENTO 1
  Orizzonte dal latino Horizon, che limita. Sottointeso è Kyklos – il cerchio. Una delle possibili destinazioni. Una delle moltissime Read more.
SOSPENSIONE
sospensione non era che svilimento del vuoto e il senso tattile dell’abbandono nello sradicamento del se diverso o tempo inverso Read more.
2/10
Com’è la notte, galileo Chiara, maestà, chiara … Tutta colpa del gatto (se ne sta dietro i vetri a guardare Read more.
da MITOLOGIA DEL CENCIO – n.19
Cristalli di enigmi voltarti Lo sguardo retro di chi sa Già marce le gioviali canne Spaziate sul greto del fiume. Read more.
GLACIAZIONI, SPONDILOSI, SINTROMI
Uscendo dall’incontro si presenta la montagna e nel coltroluce la sua criniera di pini ed alberi uno a uno smerletta Read more.
GLI EFFETTI (6)
inesatta ma la] topografia rende la sterilità dei luoghi sterza via come alcune luci incandescenti alcune sàltano e còlano in Read more.