ALMUERZO

Benché gli storici facciano risalire l’evento a ben altre circostanze noi  crediamo fermamente che l’inizio della nostra Era coincida con un fotogramma cinematografico e un grido perfettamente collocati nel tempo.  L’ultimo volo dell’attore – registrato anche come il più spettacolare: 2 luglio ’48, Johnny Weissmuller batte ogni record saltando da una liana all’altra per una distanza di oltre 50 metri; e senza il minimo errore. E’ solito fare voli contenuti, per esigenze non c’è necessità di spingersi troppo pericolosamente, ma in L’uomo-scimmia e le Sirene  tenta la sortita riuscendo per l’ennesima e ultima volta a non fallire la presa.  La scena, ovviamente, arriverà fino agli angoli del pianeta, compresa una casetta di legno rosso situata nel Vermont nord-occidentale, dove una coppia di anziani quel giorno è morta quasi contemporaneamente lasciando il televisore acceso. Di loro sappiamo davvero poco:  solo quel tiepido e imprevisto declino. Un ciuffo di capelli stinti che una nipote conserva ancora  a Baltimora e un po’ di roba vecchia comprata da alcuni locali. Nient’altro. Né tantomeno chi dei due sia sopravvissuto all’altro in quegli ultimi minuti innaturali: un cadavere ancora caldo sul divano e Tarzan che volava.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TRATTENERE UN LEMBO ALL’ALBA
trattenere un lembo all’alba di un assurdo blu quando è l’era dei morti viventi o forse pensieri incrociati e – Read more.
5/10
Pensare restava un’occupazione possibile (pensare non è riflettere) Il bisogno di raccogliersi e ricapitolarsi (guardando fuori, lontano…) È l’autunno Pigrizia Read more.
(L’OCCHIAIA. 99.)
Affronto i pioli traballanti della scala allungata dentro un’oscurità puzzolente di muffa senza esitazioni, due per volta, allontanandomi alla svelta Read more.
AUTUNNO
la fiera] è in omaggio sul terrazzo il vaso sporge in continuazione liberate la fiera occasione di saldi come le Read more.
da MITOLOGIA DEL CENCIO – n.27
L’arte è pace comune Ricettacolo d’epoche Dove la paura perde Teche di immagini feroci. Mi si dia l’estro Per morire Read more.
TRAUMA 3
jazz la radio. refrigerio ventilato. aria flussi e superfici. la convenzione della mano destra. in camera lo specchio col riflesso Read more.
VECCHI
Vecchi che a non dire “sbrighiamoci a morire” motivi buoni ne possono trovare, per esempio il tressette da finire, le Read more.
NON E’ PASSATA LA PASSIONE 4
  Non è passata la passione / non è bastata la passione Tuttora non c’è una possibile conclusione o soluzione. Read more.
FRAMMENTO 5
Giocare è insegnare idee, ha scritto Andréa Azulay. Eppure l’uomo vive sotto l’azione di forze delle quali conosce l’esistenza. Come Read more.