L’ERGASTOLANA

E’ arrivato l’autunno. Ma lei testarda se n’è rimasta silenziosa sotto l’ombrellone. Le ho passato un plaid, si è rannicchiata, ho fatto un ragionamento. Dalla sua sdraio all’inverno ho calcolato un salto, anzi meno di un salto, perciò da ottobre al quindici dicembre è stato solo un attimo, il tempo che di solito impiega un corpo a mummificarsi in tre metri quadrati di spiaggia. Quando non piove. Ma poi ha piovuto. E’ passato un Germano reale, un Cavaliere d’Italia, un Piviere dal becco nero, due volte al giorno nuvole che si ammassavano verso ponente e una cometa proprio all’inizio di novembre. Ho visto la sua pancia diventare blu e gonfiarsi fino a scoppiare, un pazzo che si tuffava da uno scoglio rischiando l’osso del collo. Così, solo per gioco. Siamo rimasti fino alla fine di gennaio, ossia sino a verso le otto, quando è passato nuovamente solo il Germano reale. Poi il camion della spazzatura, che ha spalato il resto della nostra vita con una specie di motopala.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PER QUEST’ANNO NON POTARE (1)
Chi  le ha indotte in tentazione di petali, di petali, di …, di …? Ogni giorno, in ogni stagione pronte Read more.
E’ STATA VITA, E’ STATO TANTO
Studiava ingressi. E stelle. Studiava ingressi e stelle all’ombra di un minuto o di un’attesa. Di te, che saresti scesa… Read more.
TRANSIZIONI – 6
è l’epentesi del ciuffo erboso. tra i microvuoti ai bordi.astratti delle chianche. i concettuali bianchi banchi nel foulard. inorganico. vivo. Read more.
BENESSERE MILITANTE – Scena X
ansia in melassa al parcheggio gonfia di ingiustificato ritardo per cui si batterono piedi a terra serata bianca madre di Read more.
8 MINUTI
8 minuti tra una poesia e un’altra cancellata Read more.
4 BERLIN
18 ottbr     un cane inverte la direzione. zero fluidità della cosa – si sposta in fretta. auto da Read more.
VIAGGIO IN UNA STANZA (parte I)
Vive da solo in una grande casa scomoda e abita in una stanza con finestra e un’apertura che dà su Read more.
UN AUTOBUS PER NIENTE
(1980)   Sono qui che aspetto il venticinque, linea Pecori Giraldi-Borgonuovo sono le tredici meno cinque piazza croci, sole folla Read more.
CODICE ROCCO
Il buongiorno che si dà gratis, per le scale, o nell’androne, andrebbe pagato. Salve, e son tredici centesimi. Se saluti Read more.