GRISEL COZZOLINO

Nell’autobiografia dell’amministrazione comunale di Favara, dopo l’oggetto dei lavori, l’ammontare del carico di gas propellente e la procedura di aggiudicazione, alla voce Area progettazione umana e pianificazione – asse 9, azione 9.6.6, 2^ finestra – decotto di gramigna e uva ursina, alloro, elleboro, salvia e rosa di Natale – si leggono distintamente le 34 vertebre più il teschio completo di villa Ambrosini: palestra a cielo aperto per la salute del corpo e della mente. Numero identificativo E 29 H.  Spenta l’ultima luce, fumata l’ultima sigaretta, sorbito l’ultimo goccio, si potrà scorgere la punta estrema di quel monte Cofano in tutto il suo splendido nero metallico così tanto nominato, oltre alle indicazioni esatte che ogni visitatore potrà seguire per ritrovare il proprio amato. Conducono all’unico bar di via porta Nuova: il grugno del cameriere alla Cary Grant, i suoi pantaloni troppo corti e una mancanza innata di gentilezza. Villa Ambrosini perlappunto, dove il visitatore ritroverà (se lo desidera) quello che cerca: l’amato dicevamo. Ossia sé stesso negli anni antecedenti a sé stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TI PIACERAI SICURAMENTE A ME
Più bestia che uomo il mio corpo, che a riprova, alla mia età manda ancora richieste di aiuto illetterate: tanti Read more.
06.59. AM. INTANTO I SENTIMENTI SNERVAVANO
Intanto i sentimenti snervavano, restavan lì, a bocca aperta, senza fare un passo. Non sarebbero andati mai via. Li chiamavi, Read more.
(L’OCCHIAIA. 89.)
   Sull’assolato terrazzo, irreali nella tremolante calura pomeridiana, due affiatati volpini – la mia Clite giovanissima e una Clite così Read more.
TRANSIZIONI – 1
dall’una all’altra parte del cavedio. nei fossati di luce lunare. appesi a traverse massaie il ricamo. schiuma molteplici quotidianità. d’altra Read more.
L’ANDIRIVIENI
il vento sfoglia il libro sul grembo il mento sul petto le mani forano il vuoto la poltrona di vimini Read more.
EFFETTO
  posso attraversare sia quando incrocio il signore con i cani sia dopo, ma anche prima di incrociare il signore Read more.
AB ASPERA AD ASTRA
Adele aristocratica, anziana, autosufficiente, ancora avvenente, assente alcuni anni amato ambasciatore, accolta abracciaperte all’accreditato ”Almo Albergo Alvizio”… avendo anticipatamente autorizzato Read more.
DE QUINCEY
Tutto questo tempo che passa inutile e blasfemo, poi: dove cazzo va a finire? C’è una differenziata apposita? Oppure è Read more.
LA SCADENZA DI GIOBERTI
eravamo in quarantena alticcia ma consapevoli del disastro sentimentale occorso a Manolo lui sempre disponibile all’adulterio come missione imperdibile per Read more.