Ή μάχη…

Come si combattono gloriosamente

I due eserciti del giorno e della notte

Quando, nei mattini così brevi

Che mezzodì il giusto va a bottega

Seminando briciole

Lungo il sentiero che si offusca

In mastro crepuscolo medesimo

E sfarfallando cadono i grani dell’incenso

D’una neve

A tal segno ammonitrice

Che tu credi

Che il tempo sia venuto

Alla clessidra ma solo per smeriglio

È allora che ti dici

« Andiamo nei campi rigirandoci

« Tra le mani i berretti

« Bicorni delle lepri

« Paludiamoci tra le selve perplesse

« Che una radura ci offra solitaria tregua

« Dove frusciano appena le cornute serpi

« I ponti varchiamo

« E saliamo lassù in azzurre onde

« Sbuffando come ciminiere

« Ai monti dove dilegua un’annonaria neve

« Inargentate le nari per i crediti

« Che i loro stessi oracoli ci presenteranno… »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

VITA DI LUCULLO SOTTO CECILIA METELLA
In uno dei brani pubblicati da “ Il Cucchiaio nell’orecchio” in data 29 maggio 2021 – Gli Istrici, di Gaetano Read more.
AI FANTASMI 8: STAZIONE&TRENI
stazione ferrovia segnali protezione partenze arrivi merci spedizione ricevimento scambio rotabili convogli di transito di testa servizio viaggiatori   treno traino Read more.
LO SFRATTO SENZA PREAVVISO
… e venne il ragno lupo vestito da presidente, che dalle foglie di violino passò al dittico della pittrice, peloso Read more.
ALTRI FRAMMENTI (17)
un altro diversivo alle ordinarie occupazioni è il sostare davanti le fermate dei tram fingendo di attenderne uno in arrivo Read more.
da MITOLOGIA DEL CENCIO – n. 48
Putrefatto sibilo Ci si sfalda in morte Cenerella la stella Per importanza fatua. Oblio a catena Partorisce aria fosforica Famelica Read more.
VARIETY (4 tempi sincopati) – 3
si scarica la batteria piena di tossine immobile salva le mezze misure perché di pazienza meccanica si tratta Read more.
19/10
Tutto trabocca e scivola via con estrema leggerezza (entrando nella stanza) Mala- gioia, quasi il cuore si spezzasse in due, Read more.
AL MONDO
Al mondo esistono persone che non sanno più distinguere fra vero e falso: ecco perché indossano il proprio volto (quello Read more.
IN POMERIGGI ASSOLATI
In pomeriggi assolati d’ombre corte, bui cameroni conservano l’istante e rintoccano servizi d’ore morte, nel fresco dormiveglia dell’infante. Read more.