GOMBA

Sulla capacità di mantenere la fragranza poi, aggiunse il maestro pasticciere, avrebbe avuto ancora molto da dire. Ma il tempo era quello che era – già il sole infatti scompariva sopra le guglie della cattedrale di Reims –  dunque terminò la lezione limitandosi a trattare gli ultimi argomenti in modo essenziale. Parlò di umidità dell’aria, di pezzatura della granella di noci, persino di setacciatura più o meno azzeccata dello zucchero a velo. Nell’ultima ora aveva sostenuto tesi fantasiose, non so se più per appagare la nostra curiosità che il suo bisogno di rendersi simpatico: che i cinesi non seppellissero i loro morti ma li congelassero per spedirli a casa, che si potrebbe vivere anche solo con una dieta di limoni o che le cimici si accoppiassero come gli esseri umani nella posizione del missionario. Storie, che, in verità, mi spinsero solo  a concentrarmi su una sua possibile, ipotetica fine. Fantasticai che la pressione atmosferica gli schiacciasse la testa fino a farne un’omelette al formaggio, che le cimici avessero solo rapporti orali e quei morti tornassero dalla Cina scongelati, tutti in fila a addentare un pezzo di frittata. Mentre il buio ora avvolgeva tutta Reims, la Marna, e il resto del suo arrondissement che conta, dicono, altri 174 comuni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COMPARSA DI CINEMA
Apostoli di sassi I capelli bianchi Tanto tingerli è volgare Quanto un fiore finto. Guardone del tempo che resta, Stazione Read more.
RESIDUI 6
  i residui passivi vengono calcolati alla fine] [   si] [può sfogliare con qualche danno alla burocrazia l’apparato è Read more.
PARTITA A GOLF
  -si tolga di là, vuol farsi ammazzare? – qui c’è un bel calduccio -certo, il fuoco nemico -io non Read more.
E’ CHE A UN CERTO PUNTO MI VOLAVA VIA
per fortuna che ne hai parlato c’è una cosa che devo dirti da un po’ anzi, scusa se mi viene Read more.
LA MARCIA DI UN UOMO DI STATO (da Favole del ’68)
  da st louis a westminster – uomo e re icariola in difficoltà é fremente – ma non fa musica Read more.
CONTROCURVE AI POLILOBI
Controcurve ai polilobi, dall’oriente nodi alteri sui profili semiseri delle pietre il prete mente con aria da fagiano, libro in Read more.
(ora però vai a giocare da solo)
infiorescenze. schiume. concrezioni oltre dove: transizioni del canto dei grilli e degli uccelli. agitando le immagini / del pari che Read more.
DOCCIA
Il panaio, per esempio, non è morto. Neanche il tizio del Bar Tabacchi, o il benzinaio – o la farmacista, Read more.
IO SONO JACK SMITH (III)
Sono sempre Jack Smith. Per bere devo stare bene. Siccome sto per fortuna male, bevo. Un po’ di mattina, molta Read more.