CANZONE PER ANDARE IN MASCHERA

sciolgo la maggior parte delle abbreviazioni

fuorché le più comuni sempreché non intervengano

impedimenti si distingue u da v

alle abbreviazioni così mantenute riconduco

per uniformità varianti di minimo vaglio

è stata segnata l’apocope nelle seguenti occorrenze

lascio inalterate le formule dell’inscriptio

e quelle finali di saluto solo

se le abbreviazioni non dànno adito a dubbî

modernizzo accenti apostrofi cifre

conservo le forme in tio tia la congiunzione et

l’h etimologica e paraetimologica i plurali

in i geminata rendo con ae oe la e cedigliata conservo

l’iniziale maiuscola nei nomi

e dei mesi e dei giorni

degli organi delle cariche pubbliche

degli ordini religiosi dei titoli

nobiliari e di chiesa ma rendo

sia chiaro sempre minuscoli d’altro canto

quando di fronte a cruces non so suggerire

integrazioni o interpretazioni ìndico con 3

puntini e un interrogativo tra quadre

i passi fisicamente perduti e quelli per me

impossibile determinare quando fosse perpetrata

la spiacevole mutilazione chiudo tra quadre

le congetture e aggiungo

un domandativo fra tonde quando l’ipotesi

non persuade 3 puntini tra quadre indicano

dove certi supplementi marginali furono mozzati

si badi che in corpo minore segnalo

l’esistenza in carattere grasso

sopra i rancori particolari

sia pur cadendo in inesattezze parecchie

dal posto in cui vengono a trovarsi

detti segni di richiamo

o aggiunti in margine o in sopralinea

non sprovvista neppure essa di rabeschi

quantunque più scarsi e semisvaniti

per causa della complicata mischianza

SCIAGURATAMENTE

NON FUMMO

ABBASTANZA

VELOCI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COMPARSA DI CINEMA
Apostoli di sassi I capelli bianchi Tanto tingerli è volgare Quanto un fiore finto. Guardone del tempo che resta, Stazione Read more.
RESIDUI 6
  i residui passivi vengono calcolati alla fine] [   si] [può sfogliare con qualche danno alla burocrazia l’apparato è Read more.
PARTITA A GOLF
  -si tolga di là, vuol farsi ammazzare? – qui c’è un bel calduccio -certo, il fuoco nemico -io non Read more.
E’ CHE A UN CERTO PUNTO MI VOLAVA VIA
per fortuna che ne hai parlato c’è una cosa che devo dirti da un po’ anzi, scusa se mi viene Read more.
LA MARCIA DI UN UOMO DI STATO (da Favole del ’68)
  da st louis a westminster – uomo e re icariola in difficoltà é fremente – ma non fa musica Read more.
CONTROCURVE AI POLILOBI
Controcurve ai polilobi, dall’oriente nodi alteri sui profili semiseri delle pietre il prete mente con aria da fagiano, libro in Read more.
(ora però vai a giocare da solo)
infiorescenze. schiume. concrezioni oltre dove: transizioni del canto dei grilli e degli uccelli. agitando le immagini / del pari che Read more.
DOCCIA
Il panaio, per esempio, non è morto. Neanche il tizio del Bar Tabacchi, o il benzinaio – o la farmacista, Read more.
IO SONO JACK SMITH (III)
Sono sempre Jack Smith. Per bere devo stare bene. Siccome sto per fortuna male, bevo. Un po’ di mattina, molta Read more.