RONDONE

dav_vivid

 

Curare e nutrire l’uccello col tritato di manzo non è la soluzione migliore i ricercatori di Francoforte dicono che per la sua alimentazione la carne macinata non è adatta ci vorrebbero vermi o meglio grilli vivi e all’uso decapitati e invece devo accomodare con larve e grilli congelati e capire comunque come scongelarli col microonde male che vada all’aria su di un piatto davanti la finestra e poi imbeccarlo dall’alto dicono se aprisse il becco e invece non lo apre e devo stuzzicarlo e convincerlo a mangiare i grilli che mi fanno schifo e sembra che lo soffochino invece ne ingoia uno e mezzo diligente con delicatezza persuaso all’ imbeccata con la pinzetta e a conti fatti cresce e tra 12 giorni potrebbe spiccare il volo come nei millenni i suoi antenati rettili hanno messo ali cosi a giorni le penne delle sue ali saranno più lunghe della sua coda di due centimetri e potrà prendere il volo e in salute mangiare riprodursi e dormire anche in volo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ESTIZIO DOPO (da Favole del ’68)
il  q u a l i f i c a t o che é una cosa giusta porta il pomodoro Read more.
CAPITO
Che poi a ripensarci bene io mica lo conosco, il tipo. O almeno: mi sembra di no (poi magari, vai Read more.
(SIGIR)
Loro conoscono tutte le lingue del mondo e sono stati fraterni amici di Enoch. / Con lui hanno trascorso memorabili Read more.
CONSIGLI A UNA GIOVANE ASSASSINA
Sfodera la tua arpa da fuoco e colpisci. È arrivato il tuo tempo, Annavanessa. Il tempo di quelli. Non farti Read more.
DISEGNI D’INVERNO
Dimmi dal colle l’infinito avvento; inaugurazione Gela il suo vuoto di cera persa un croccante sottozero   Come promessa il Read more.
QUEI DUE GIOVANI
Quei due giovani immersi in una chiocciola di parole belli pensosi arroganti li tratteggio si sfumano come mandorli in primavera Read more.
ALTRI FRAMMENTI (4)
Per primo ha eliminato dall’appartamento ogni traccia riconducibile alla moglie, affastellando in una stanza ogni oggetto, abito, alimento, profumo a Read more.
ESTIZIO (da Favole del ’68)
il pulitore nel clado che non si dorme nell’acqua che non si bava nella suona che non ha finestre tutto Read more.
CORO
“è il tempo più grigio e dolce dell’anno, prima ancora che brilli la bacca improvvisa dell’inverno” A Bertolucci dormire con Read more.