14 e 15

a ■
44bpm, malinconico a piacere

INT. CASA – NOTTE
[…]

(più dolce)
Annarè,
due minuti, così.

Ormai ci siamo accaduti accanto.

Cadevo dall’altra parte,
scivolando sull’armonia di Blondel,
attraverso un arco,
su un pianeta di nebbia,
densa, blu Čerenkov,

carica di tutta la tensione della distanza,

■ (CONT.)
La pelle, è pelle.

E sosteneva, con questo, di aver detto una verità,
perciò ora proseguo:
il sangue è sangue,
si mischia a smalto e saliva,
sul bordo delle unghie,
ricordi il tuo primo ricordo?
Era amaro.

Le parole.
Le promesse.
L’acqua.
È amaro pure
il noi sciolto tra i mesi,
un suono d’ombra:
oscilla tra le chiavi e le forbici,
senza dormire,
per paura dei sogni.

E i sogni – sì – sono crudeli. Solo loro.

EST. CORTILE – SERA

Tra le corazze di scarabeo, poi, qualcuno le chiese
E tu da dove vieni?

NANA BULUKU
Io sono di Napoli.

PAPÀ (V.O.)
Ma tu lo Ius Soli non sai
proprio cosa sia?

La prima coagulazione di giallo-metallo sciolto nel nero,
si è bruciata nella coppia opposta, nascosta dalla terra,
fissata nell’ora e tra la polvere.
Tellus Mater, Madre Terra,
l’Uno è il Tutto,
ἒν τὸ Πᾶν.

MAJAKÓVSKIJ
(a Lili)
Ricordati un poco di me. Abbiamo
terribilmente bisogno di vivere bene.
Desidererei all’infinito che questo ci
accadesse insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ANNI 121 FINO A QUESTO MOMENTO
L’otto di maggio del 900 la signorina G. si svegliò di ottimo umore. Si preparò un tè forte, mangiò due Read more.
IL LETTINO DI FREUD
Ho profanato il lettino di Freud con fantasie erotiche illecite. Sigmund si è preso la briga di venire a trovarmi Read more.
REEDLAST
hanno portato le sedie portato via le poltrone per] [mettere insieme parte del centro la periferia a stecchi marmorìni i] Read more.
HOUSTON ADDIO (BREVE E ROMANTICA STORIA DEI CONTRATTI) / 6.
Un momento: la cosa andò infine a buon fine, tanto da scatenare in lui la voglia di uno pseudonimo che Read more.
A BES
a Bes ci andai per cercare il posto dove il mio predicatore preferito fece il suo primo discorso. La prima Read more.
METASTORIA/REFLUSSO/LUMEGGIATURE
La precessione degli equinozi devia la mappa celeste ma ci vorrebbe altro per scuotere la dura crosta di menzogne che Read more.
MI ACCORDO AGLI ARGINI TRA OMBRE
mi accordo agli argini tra ombre che trascinano l’aria calda e sfollano per i monti nelle stanze dei riccioli perché Read more.
1601109
Esserci (Pathos dell’effimero e della morte) Quella dell’esserci è un’idea sublime ma rischia di lasciar precipitare la dimensione della vita Read more.
ANIMA CACCIAVENTO (4)
Giorni-corpi saldi, soldati combattenti In fila a turno ciascuno all’arma bianca, Neonate anime-agnelle, prede ai cacciaventi Nel volo eterno, nel Read more.