LA SIGNORA DEI BAGNI DELL’AUTOGRILL

mi ha fatto piacere che finalmente dopo tanto tempo un handicappato vero uno sulla carrozzina abbia usato il bagno dei disabili ne girano pochissimi di handicappati qui di norma nel loro bagno ci entra chiunque tranne i disabili uomini e donne normali che trovano gli altri bagni occupati e entrano in quello a combinare gli stessi comodi che combinano negli altri bagni e io dopo a pulire gli schizzi le strisciate le tavolette sporche il rotolo della carta igienica buttato in terra non hanno rispetto chi se ne frega intanto c’è la vecchia che pulisce i cessi è lì apposta è il suo mestiere un gabinetto vale l’altro handicappati o meno cinquanta centesimi a pipì un euro a cacca i prezzi li stabiliscono gli utenti c’è l’offerta libera ma in genere sono cinquanta centesimi a pipì e un euro a cacca è un autogrill si va di fretta non hanno tempo per prendere la mira è già un miracolo se non mi urinano addosso ‘sti maiali invece questo handicappato non solo è stato la pulizia in persona (controllo sempre l’interno dei bagni dopo l’uso) ma quando è uscito sulla sua carrozzina si è anche complimentato mi ha detto “complimenti signora il bagno splendeva” “si figuri” gli ho risposto “è il mio mestiere ci mancherebbe ancora comunque grazie di cuore gentilissimo grazie mille magari fossero tutti handicappati come lei”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 42’78
poi dopo nulla (25.09) poi dopo nulla. Read more.
INCANTEVOLI POLLUZIONI
è arrivato Enrico mio dolce sodale che quel malmostoso di Newman ci ricama su con perfida e infida giaculatoria sui Read more.
DISINFETTARE GLI UTENSILI PER EVITARE INFEZIONI
Io le persone che amo non le voglio vicino a me. Ciò, nell’ambito della psicologia, può essere visto come un Read more.
ORE O SECONDI
ore secondi e mai uno tornato indietro l’ennesima rissa in discoteca e mai una in un museo dimmi dove sei Read more.
SULLE RIVE DEL TONTO (39)
Elio mi regala come regalo di compleanno un cofanetto. I gioiellieri amano conficcare dentro ogni loro cofanetto un anello o Read more.
IL CUCCHIAINO della domenica (diario – odierno – della guerra al maiale)
Ormai si assiste all’incredibile. Ma io me la godo e mi sento un cazzo e mezzo. Perché al contrario dell’utente Read more.
l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 41’78
letizia (11.09) letizia: ‘si sta facendo un baratro tra quelli che leggono fantascienza e gli altri. non lo capisco. io Read more.
SE VUOI CAPIRE LO SPECCHIO
Contrario al leggere devi parole mie le capire vuoi se perciò, dell’inversione mondo il è mio il e specchio uno Read more.