IL CUCCHIAINO della domenica: (il caso e la necessità)

Ipotizzando che una formula che determini l’umano destino possa esistere veramente e che per giunta sia meno enigmatica di quanto si pensi, essendo il prodotto di quello che si è deciso “x” per 7.000.000.000 (quello che hanno deciso gli altri) diviso 5,082 milioni (popolazione della Sicilia –ma è solo un esempio) per 1 diviso 5 (tempesta, pioggia, variabile, bel tempo o molto secco) diviso 4 (l’umore tipico del giorno: nero, giallo, flemma o rosso) diviso 5,082 (umore di ogni singolo componente della popolazione della Sicilia citata a esempio) per 1 diviso 2 (data una sola possibilità di avere o di non avere con sé un orologio) moltiplicato per 10 alla -17a, peso di ogni singola chilocaloria (energia) che ci muove, non si ha che da trovare la “x”. Ma soprattutto niente cotture lunghe: una manciata di sale, uno spruzzo di Grand Marnier, tre minuti, tre minuti e mezzo in forno a 180 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 42’78
poi dopo nulla (25.09) poi dopo nulla. Read more.
INCANTEVOLI POLLUZIONI
è arrivato Enrico mio dolce sodale che quel malmostoso di Newman ci ricama su con perfida e infida giaculatoria sui Read more.
DISINFETTARE GLI UTENSILI PER EVITARE INFEZIONI
Io le persone che amo non le voglio vicino a me. Ciò, nell’ambito della psicologia, può essere visto come un Read more.
ORE O SECONDI
ore secondi e mai uno tornato indietro l’ennesima rissa in discoteca e mai una in un museo dimmi dove sei Read more.
SULLE RIVE DEL TONTO (39)
Elio mi regala come regalo di compleanno un cofanetto. I gioiellieri amano conficcare dentro ogni loro cofanetto un anello o Read more.
IL CUCCHIAINO della domenica (diario – odierno – della guerra al maiale)
Ormai si assiste all’incredibile. Ma io me la godo e mi sento un cazzo e mezzo. Perché al contrario dell’utente Read more.
l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 41’78
letizia (11.09) letizia: ‘si sta facendo un baratro tra quelli che leggono fantascienza e gli altri. non lo capisco. io Read more.
SE VUOI CAPIRE LO SPECCHIO
Contrario al leggere devi parole mie le capire vuoi se perciò, dell’inversione mondo il è mio il e specchio uno Read more.