l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 43’78

sciacalli
(26.09)
dai più piccoli ai meno piccoli quando si parla di sciacalli puttanamia non c’é alcuna differenza di peso. vale per tutti una nostra identica minuta collera.
nell’ordine del tutto contingente eccoteli: silviobenedetto anselmocalaciura enzosellerio leonardosciascia. un teatrasticante di riporto un giornalista rifinito un editore vedovo uno scrittore governativo.
il primo compare la prima volta in questa nostra incredibile città con un immane cristo natalizio alto 7 piani in piazza politeama. il secondo dirige con notevole automunificenza una tv privata. il terzo continua a vendere foto scattate dalla sua mano sei secoli fa. l’ultimo ha cospicui traffici e simpatie con la dirigenza industriale del parastato.

passata rapidamente quella piccola collera scorgiamo meglio il pianeta dove queste persone si agitano: é umido grigio gravitoso. 2° di un sistema epicentrale con nane bianche che si porta stancamente attorno 9 altri quasiasteroidi come quei ladroni.
alla serenità seguita alla piccola collera segue la comprensione. e in questa trovo d’essere anch’io un piccolo sciacallo ma comodo e in un 3° pianeta scintillante attorno a una giovane d’oro. e me ne faccio questo di questa mia sciacalleria. soltanto questo. qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LE BELLE UNGHIE, LA PESCA ALLA TROTA IN AMERICA
Quando le lacrime cadono in numero superiore a cinquanta dagli occhi della signora del cieco paralitico non udente muto poliomelitico Read more.
(capitolo tredicesimo) E GLI AVOCADO SPARIRONO NEL GIRO DI UNA NOTTE
Secondo il capo muratore alle sette e trenta dovrei essere già alzato, lavato e vestito pronto per assistere alla demolizione Read more.
ora che
marzo 1980 ora che il ‘sistema emotivo’ USA ha gia messo radici qui, mediterraneo 198O – ora che la differenza Read more.
alle 21 e 49
lo sapevate che ho scritto la lista della spesa più bella del quartiere? su dei petali di gelsomino l’ho scritta Read more.
Musica pittura poesia
La musica estraeva il suo collo di cigno Da un tale ensemble di gioie orchestrali. Mozart modulava un fischio di Read more.
GAME
Bisognerebbe prima di tutto concentrarsi, ma non è chiaro cosa significhi. Poche parole connesse a dei movimenti. Raggiungere l’automatismo con Read more.
IL QUALE NON HA MAI BEVUTO
Il quale, purtuttavia, continua a dire con insistenza che la cucina cinese è il top. Il quale detesta il cambio Read more.