l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 33’78

prima prova
(30.07)
venivano sempre da qualche parte. una parte molto esterna caro endi. ed erano o come mi sembravano disar¬mati. disarmati di pennacchio. infatti in quelle sta¬gioni ns grazia concepiva le sorelle silenzio sotto¬forma di munizione senza pennacchio cioè senza obiet¬tivo. e così mi rubavano in con¬tinuazione la macchina. e ns grazia non poteva viaggiare. era difficile cercare a piedi qualche straniero da risparmiare. per soddisfare l’umiltà di quelle sorelle che venivano da fuori da spazi completi inventerei qui ora un pubblico.
poi con le stagioni successive ns grazia imparò a conser¬vare pezzi di spago. si allenò a costruire le misure per le sorelle perché le sorelle ormai stavano qui stabil¬mente. ns grazia dimenticò co¬s’è il pubblico. e questo territorio perciò as¬sunse la configurazione della vit¬tima da proget¬tare. tutto, poco fa fu pronto. e io stesso co¬minciai a capire che la collina interminabile che sta al centro di questo territorio può finalmente essere scalata.
cominciai a raggranellare una sufficiente quan¬tità di vento e mi costruii una figlia già cre-sciuta vistosa¬mente estranea e brusca. insomma tutta da descrivere (perché ha molte funzioni da svolgere e molta energia da spendere).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 42’78
poi dopo nulla (25.09) poi dopo nulla. Read more.
INCANTEVOLI POLLUZIONI
è arrivato Enrico mio dolce sodale che quel malmostoso di Newman ci ricama su con perfida e infida giaculatoria sui Read more.
DISINFETTARE GLI UTENSILI PER EVITARE INFEZIONI
Io le persone che amo non le voglio vicino a me. Ciò, nell’ambito della psicologia, può essere visto come un Read more.
ORE O SECONDI
ore secondi e mai uno tornato indietro l’ennesima rissa in discoteca e mai una in un museo dimmi dove sei Read more.
SULLE RIVE DEL TONTO (39)
Elio mi regala come regalo di compleanno un cofanetto. I gioiellieri amano conficcare dentro ogni loro cofanetto un anello o Read more.
IL CUCCHIAINO della domenica (diario – odierno – della guerra al maiale)
Ormai si assiste all’incredibile. Ma io me la godo e mi sento un cazzo e mezzo. Perché al contrario dell’utente Read more.
l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 41’78
letizia (11.09) letizia: ‘si sta facendo un baratro tra quelli che leggono fantascienza e gli altri. non lo capisco. io Read more.
SE VUOI CAPIRE LO SPECCHIO
Contrario al leggere devi parole mie le capire vuoi se perciò, dell’inversione mondo il è mio il e specchio uno Read more.