IL CUCCHIAINO della domenica: (la pompa xxx)

E’ lo stesso principio fisico che possiamo osservare guardando il meteo di questi giorni. Succede ciò che succede quando l’aria calda emessa da un fon, spinta da un motorino elettrico a velocità 0 + 1, sposta l’acqua presente ancora nei capelli, ferma a velocità 0 + 0, spingendola via. Qualcosa che potrebbe ricordarci un arco teso dove l’arco che si curva è l’acqua fredda che va diradandosi e l’aria calda il braccio dell’arciere che spinge verso l’esterno. Arco che vedremmo, però, tornare in posizione iniziale qualora il braccio ritornasse a riposo, quindi non appena si arrestasse il flusso di aria calda. Avendo in questa circostanza una drastica interruzione dell’entalpia: letteralmente, “portare calore dentro”. Fenomeno spiegato alla perfezione in una delle lezioni di miss Sonia E., intitolata la “pompa x x x”, gentilmente inviatami da A.F. e da F.G.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LA TERZA FIGLIA
A volte, quando anche la seconda fra le tue figlie è rientrata, saranno le quattro del mattino, e tu finalmente Read more.
INTERNO UNO
Quando l’Uomo creò Dio, Annabianca era impegnata in un’altra conversazione, perciò non vide sorgere la Luna et le Stelle, né Read more.
NIENTE E’ DIVERSO E SE E’ DIVERSO NON E’ MAI VERAMENTE DIVERSO
I 6 effetti benefici del bicarbonato. I 5 vantaggi della frutta secca. I 9 cibi più ricchi di iodio. Gli Read more.
(capitolo quattordicesimo) E GLI AVOCADO SPARIRONO NEL GIRO DI UNA NOTTE
La dottoressa citofona a Gina e le dice di chiamare l’ascensore. Il computer è riparato. Gina preme il pulsante, attende Read more.
ora che (6)
– lo scrivere e il parlare sono presi a pesci in faccia dal fare – appunto tu cominci a fare Read more.
IO SONO JACK SMITH (II)
Non saluto alle spalle della gente. Io sono jack smith. Se ti giri dopo che ti ha detto addio non Read more.
IL FLUSSO
C’è questo flusso e bisognerebbe eliminarlo. O meglio, sarebbe meglio se non ci fosse. E invece c’è. È in posizione Read more.
ora che (5)
‘ehi tu’ (ma si ‘ehi tu’) ‘io’? ‘tu, dove stai andando?’ ‘non posso?’ ‘hai con te il biglietto?’ ‘certo che Read more.