1 Q 8 4

Che tu potessi invecchiare secondo le convenzioni era da escludere. (Certe cose si capiscono subito). Seguendo l’istinto materno difatti (un po’ come le auto, stamattina, seguono il fischio del vigile di via Costantino Lascaris) hai partorito te stessa due volte. Una in clinica e una qui, sull’asfalto. Poi hai partorito i tuoi genitori, la casa, il lavoro, quest’automobile, e infine hai smesso di parlare e hai iniziato cocciutamente un digiuno. E tutto nel giro di venti minuti. Così, sembrerebbe solo colpa del traffico o di un senso vietato preso – si diceva una volta – a proprio rischio e pericolo,  ma tua hai la faccia di una settantenne. E non riesco a  spiegarmelo, visto che ne avrai appena una ventina. E nemmeno si spiega perché il mio orologio abbia smesso improvvisamente di funzionare: non siamo in un buco nero, ma in Oregon, nella penultima stazione prima di monte Hood. Sono le sette di sera, io guido una Buick e in cielo non c’è una nuvola.  L’orizzonte è talmente limpido che non riesco a immaginare niente di più spaventoso. Molliamo la frizione all’unisono. Ci guardiamo. Soltanto io, però, scendo per via d’Ossuna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ora che (4)
– ora che paolo daniele valentina beppe silvana sono soltanto 5 nomi e manca la moka express (ma ora finalmente Read more.
LA CAPITALE NATURALMENTE E’ PRONTA A SORPRENDERTI OGNI GIORNO CON LE SUE RELAZIONI SESSUALI NELLA SFERA INTIMA – MA LE
Noi, per la verità, ci siamo trasferiti presto. Mia madre rimase incinta e siamo tornati a vivere in paese. Abbiamo Read more.
Insomma, fai qualcosa
Dimmi che mi amerai per sempre ma va bene anche se mi scrivi una porcata basta che ti impegni.   Read more.
IL LUOGO DELLA LIBERAZIONE
Giungemmo al Luogo della Liberazione dopo un lungo percorso in un buio impregnato di aghi, attraversando col fiatone a passo Read more.
LUOGHI DELLA CAMMELLA FAKROU
Succhiando il suo gelato, che, come sappiamo, nonostante sia già nominato nella Bibbia nel passo in cui Isacco offre a Read more.
ora che (3)
– ne parli così con chi ha il dovere di parlarne comunque – sull’acqua del lavandino sta un mazzo di Read more.
L’INVESTIGATRICE
Ma se seguo posso sperare di essere seguita? Mi bracca, sapete, mi ha anche stripolata, sapete cosa vuol dire stripolare? Read more.