Un dialogo telefonico tra A. e B., che non si sa chi o cosa siano

 

 

 

A.: – Non è che c’hai delle scarpe che t’avanzano?

B.: – Ti serve un paio di scarpe?

A.: – Eh! Ce l’hai? Le mie son da buttare.

B.: – Sì.

A.: – E me le daresti gratis? Cioè, me le regaleresti?

B.: – Sì.

A.: – Grazie.

B.: – Prego.

A.: – ….

B.: – ….

A.: – Di’ un po’, che scarpe sono? Sono usate?

B.: – Sono dei… Sì, sono usate.

A.: – Ah!

B.: – Eh…

A.: – Le hai usate solo te?

B.: – Come, scusa?

A.: – Dico, le hai usate sempre e solo te?

B.: – …?

A.: – Ci sei?

B.: – Ma che domanda è? Certo che sì!

A.: – No, niente, era per sapere…

B.: – Va beh… Tra l’altro mica è detto che ti vadano. Che numero hai?

A.: – Il quarantatré.

B.: – Eh, infatti…

A.: – Cosa?

B.: – Io porto il quarantadue e mezzo.

A.: – E allora?

B.: – Ti starebbero strette.

A.: – ….

B.: – O no?

A.: – ….

B.: – ….

A.: – Guarda, te dammele uguale. Se mi taglio le unghie dei piedi magari entrano. Che scarpe hai detto che sono?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INCANTEVOLI POLLUZIONI
è arrivato Enrico mio dolce sodale che quel malmostoso di Newman ci ricama su con perfida e infida giaculatoria sui Read more.
DISINFETTARE GLI UTENSILI PER EVITARE INFEZIONI
Io le persone che amo non le voglio vicino a me. Ciò, nell’ambito della psicologia, può essere visto come un Read more.
ORE O SECONDI
ore secondi e mai uno tornato indietro l’ennesima rissa in discoteca e mai una in un museo dimmi dove sei Read more.
SULLE RIVE DEL TONTO (39)
Elio mi regala come regalo di compleanno un cofanetto. I gioiellieri amano conficcare dentro ogni loro cofanetto un anello o Read more.
IL CUCCHIAINO della domenica (diario – odierno – della guerra al maiale)
Ormai si assiste all’incredibile. Ma io me la godo e mi sento un cazzo e mezzo. Perché al contrario dell’utente Read more.
l’asteroidicello gamma (il lavoro mentale) 41’78
letizia (11.09) letizia: ‘si sta facendo un baratro tra quelli che leggono fantascienza e gli altri. non lo capisco. io Read more.
SE VUOI CAPIRE LO SPECCHIO
Contrario al leggere devi parole mie le capire vuoi se perciò, dell’inversione mondo il è mio il e specchio uno Read more.
GEOMETRIE VARIABILI
Il cerchio può essere un quadrato, e il quadrato un cerchio; l’insegnante insegnato: così si chiude il cerchio. Read more.