TRA LA RACCHETTA E IL SOLE

… tu spari il tuo diritto in top-spin, / io replico con un rovescio incrociato, / tu ribatti con un lob non troppo profondo, / io provo a piazzare lo smash e conquisto il punto. / Adesso servo per il game che è anche un set-point, / 6-5, 40-30 al quinto, sono pertanto ad un passo / dal match-point. Il primo servizio va direttamente / in rete, il secondo colpisce l’incrocio delle linee, / si prosegue con uno scambio serrato in cui tu / tenti la demi volée, la smorzata, il colpo in slice / o back-spin come ami dire, ma ogni volta / mulinando le gambe e spolmonandomi io riesco / a rimandare la pallina dalla tua parte, adesso / ci stabilizziamo con alcuni scambi da fondo campo, / poi tu forzi nuovamente con il rovescio bimane, / io allora mi invento un fulmineo diritto lungo linea / che ti sorprende e stupisce pure me: è gioco, partita / e incontro! Il tennis è uno sport che tra la racchetta / e il sole disegna traiettorie di pura poesia, / è il gesto bianco che ispira rime d’amore, / sulla terra rossa, l’erba o il cemento ogni battuta / è come l’epico sogno di un ace che si fa leggenda.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* * *
Con il disavanzo endemico avente carattere di malattia gli animali e i vegetali di un dato territorio si ammalano e Read more.
SPIRITELLI ROSSI SUI CIELI ITALIANI (liberamente ispirato alle osservazioni di Roger Spinner – Osservatorio di Montsevelier – fonte ANSA)
Spiritelli rossi lampeggiano sopra un temporale nel nord Italia La tempesta si accanisce contro Veneto e Lombardia Gruppi di spiritelli Read more.
PERDE PEZZI
la casa vive e muore in aria perde pezzi si affloscia sulle fondamenta la polvere disegna l’aria ” song of Read more.
NON MI CHIEDERE
Non mi chiedere dove sei perchè non scrivo se ti amo io sono un’isola non potrei esistere se non ci Read more.
ora che (19) – marzo 1980 –
‘quando ti vedo?’ ‘quando vuoi, da qui non mi muovo’ – ora per favore tu dovresti scostarti un po perché Read more.
SOMMOSSA
Oggi mi sento Ottocentesco e voglio organizzare una sommossa. Ci appostiamo, tutti e mille, intorno al crocevia dove arriverà il Read more.
GIACENZE DI MAGAZZINO
pane e cioccolato pane bianco pane nero pane duro pane e panelle pane con milza pane di stelle pane di Read more.
LE OSSA CONTANO
Le ossa contano come le costole rinforzate delle petroliere gli spilli imbastiti nell’orlo delle gonne la sensibilità “alle palpebre di Read more.